In arrivo grazie all’on.Napoli. Serviranno per ristrutturare il tetto Duecentomila euro, nell’ambito dei fondi che il Parlamento destina agli interventi specifici sul territorio, all’Istituto “Giacinto Pacchiotti” di Giaveno. Con questi fondi sarà  possibile dar corso ai lavori di rifacimento del tetto, particolarmente necessari.

L’azione dell’onorevole Osvaldo Napoli ha reso possibile questo importante risultato, che consentirà  di dare il via a lavori che in molti disperavano di poter avviare a breve. “Il sindaco Daniela Ruffino : chiarisce l’onorevole : quando si valutava cosa richiedere per Giaveno mi ha indirizzato sul Pacchiotti, che è una istituzione fondamentale della nostra Città “.

L’Istituto sta passando dalla Fondazione omonima al patrimonio comunale. Con la scomparsa della scuola media non è venuta meno la sua finalità  educativa , infatti al “Pacchiotti” ci sono una parte delle classi del “Blaise Pascal” e, per la formazione professionale, “Casa di Carità “. Nella struttura, poi, hanno sede o sono ospitate le attività  di molte associazioni paesane.

Questo “regalo di Natale” ha davvero riempito di gioia quanti, tra gli ex-allievi o con altre forme di servizio ed associazione, tengono vivo il legame tra la comunità  e la struttura. “Questi fondi : chiude il sindaco di Giaveno : consentiranno di realizzare una messa in sicurezza del tetto, scongiurando anche i rischi di allagamenti a seguito delle piogge. Siamo davvero felici di questo considerevole risultato, che dimostra quanto sia importante avere dei saldi riferimenti locali nelle istituzioni e quanto l’amministrazione comunale tenga a questo simbolo non solo del nostro territorio”. L'istituto Pacchiotti di Giaveno