Cesana, il Comune affida i lavori di urbanizzazione e la costruzione di nuovi parcheggi per gli sciatori CESANA – La stazione sciistica di Sansicario si rifà il look. Il Comune ha affidato a fine settembre alla ditta Sigma di Brusicano (in provincia di Napoli) i lavori di urbanizzazione della frazione, con la realizzazione dei parcheggi P3. Si tratta di un cantiere importante, il cui totale dei costi ammonta a 879mila euro. La ditta Sigma Costruzioni ha vinto la gara (a cui avevano partecipato in tutto 11 imprese) garantendo di realizzare le opere con un ribasso del 26,8 % rispetto al prezzo iniziale delle opere. “Il progetto prevede, nella zona di San Sicario Alto, la costruzione di un parcheggio su due livelli semicoperto con una settantina di posti auto disponibili – spiega Valentina Jacob, responsabile dell’ufficio tecnico comunale – i due livelli del parcheggio saranno uniti da una scalinata, che permetterà, inoltre, di accedere alle piste da sci e alla seggiovia. Verranno inoltre costruiti un impianto di illuminazione e un sistema di raccolta di acque superficiali della zona e sarà asfaltata l’intera strada sovrastante”. Prima di iniziare i lavori dovrà però essere demolito il fabbricato esistente. Il sindaco Colomb ha così commentato il progetto: “Questa è un’opera che conclude uno serie di lavori che l’amministrazione comunale ha provveduto ad effettuare sulla stazione – spiega – opere che tornano a riqualificare Sansicario nel circuito turistico delle Valli Olimpiche, opere strategiche per il turismo del nostro territorio. Chiunque oggi ritorni a Sansicario trova un paesaggio totalmente diverso e riqualificato, per il benessere di Cesana”.

Francesca Alù Sansicario