Entro l’anno si concluderanno i lavori di riorganizzazione nella sede dell’Ecomuseo Al via il primo step del “Nodo di Educazione Ambientale”, un nuovo punto di riferimento del Parco Orsiera Rocciavrè : oltre la sede di via Matteotti – in Val Sangone, rivolto principalmente alle scuole, ma anche a turisti e cittadini.

Un luogo e soprattutto un modo per migliorare la presenza dell’ente in valle, diffondere la conoscenza dell’area protetta e offrire laboratori attrezzati per la didattica ambientale. La sede dell'ecomuseo di Coazze