Da venerdì 23 marzo Jafferau, da sabato si scia fino al tramonto
Da sabato 24 marzo, per tutti i sabati fino a fine stagione, allo Jafferau impianti aperti fino alle ore 19. Si può assistere ad un tramonto spettacolare a quota 2.800 m. Aprés Ski e Dj Set sulle piste dello Jafferau.

Venerdì 30 e sabato 31 marzo ritorna l’evento “A l’è mej”
Il peso della farfalla per Alessio Meyer
BUSSOLENO- Ritorna, venerdì 30 e sabato 31 marzo, l’evento denominato “A l’è mey”, organizzato in memoria di Alessio Meyer, il giovane ricercatore bussolenese dell’Università di Torino, capo scout ed amante dello sport, della montagna e della letteratura, scomparso prematuramente nel dicembre del 2009. Fin da subito, i familiari e gli amici, per ricordalo al meglio, hanno messo in atto una serie di iniziative di solidarietà finalizzate ad interventi concreti di aiuto in Africa ed in favore di gruppi giovanili locali come appunto gli scout, attraverso la creazione di un campo attrezzato per attività in montagna. Oltre a ciò, è subito anche partito l’evento di cui si diceva, costituito da un momento di spettacolo e di riflessione e da un torneo di calcetto. Venerdì 30, l’evento caratterizzerà la serata di apertura del Valsusa FilmFest 2012, grazie alla collaborazione tra Assemblea Teatro, lo stesso festival cinematografico, il comune e la sezione locale del Cai-Uget, alle 21.

L’appuntamento religioso di venerdì 6 aprile
Via Crucis, atto secondo Organizza l’associazione Primo Impatto
Si avvicina l’appuntamento con la seconda edizione della Via Crucis di Bussoleno. Anche quest’anno la Via Crucis viene presentata dall’associazione culturale “Primo Impatto” con la collaborazione del Comune di Bussoleno e dell’Unione commercianti ed artigiani di Bussoleno. L’appuntamento è per venerdì 6 aprile alle ore 20,30 con la partenza da piazza della stazione, mentre come lo scorso anno l’arrivo con la crocifissione sarà nel prato adiacente al cimitero e fronte liceo. Anima della Via Crucis, nonché ideatore, è Angelo Tosadori che ci aggiorna sullo stato dell’arte: “Stiamo lavorando sodo per organizzare tutto al meglio. Lo scorso anno, nonostante il maltempo, la Via Crucis ha portato a Bussoleno un gran numero di persone e tutti se ne sono andati soddisfatti per aver assistito un momento di fede e al tempo stesso di spettacolo.

MATTIE: Ritorna la primavera…. risveglia il tuo corpo!
Ritorna la primavera e il Gruppo Sportivo Orsiera si attiva e organizza un corso di Gym Music, divertenti lezioni a ritmo di musica che coinvolgono l’intero apparato articolare, muscolare e aerobico, a corpo libero e con l’utilizzo di piccoli attrezzi. Le lezioni (n. 10) si terranno il venerdì dalle ore 18 alle ore 19. Inizio corso: venerdì 30 marzo al Polivalente di Mattie (possibilità di effettuare lezioni all’aperto). Info: 0122647301 dopo le 20.30.

MATTIE: Festa dell’Addolorata
Venerdì 30 marzo, alle ore 17, messa in onore della Madonna Addolorata nella cappella delle Grandi Tanze.

La “prima” sui prati di Balma di Grosso
E’ ritornata la stagione del “gioco del ferro” per così dire “amichevole”, anche a causa della pioggia, giocata domenica 18 marzo sui prati di Balma di Grosso a Susa ha avuto inizio la stagione del gioco del ferro e quindi l’eterna rivalità tra Mattie e Meana.. Rivalità di quella sana, perché conclusa al termine di ogni partita, comunque sia andata, davanti ad una bella merenda ed un bicchier di vino.
Il programma di quest’anno dei “match” vede nuove uscite al di fuori dei confini dei due paesi.
Domenica 25 marzo: La Tira (Giordani – Mattie);
Domenica 1 aprile: Corboley (Meana);
Lunedì 9 aprile: Memorial Maurizio Rivetti (Giraude–Mattie);
Domenica 15 aprile: Memorial Gino Richetto (Chanonia o Versina-Mattie);
Domenica 22 aprile: Pian della Comba (Meana);
Domenica 29 aprile: Pra La Grangia o Toglie (Mattie);
Domenica 6 maggio: La Croce (Gravere);
Domenica 20 maggio: Trofeo Pian Cervetto;
Sabato 25 agosto: Trofeo Barbamarc (S. Chiara – Giaglione).

ALMESE: Riprendono le visite al ricetto
Torna la primavera e con essa le occasioni per potersi dedicare più volentieri a qualche visita culturale. A tal proposito riprendono le visite guidate al ricetto di S.Mauro. Sono in aumento il numero dei visitatori alla torre medievale e ai locali oggi adibiti a spazio espositivo. Le visite sono promosse dall’amministrazione comunale e organizzate dagli accompagnatori escursionistici del Comitato Regionale Piemontese della Federazione Italiana Escursionismo e si svolgono una volta al mese. La prossima occasione è prevista per domenica 25 marzo. Il ritrovo è fissato presso l’area antistante la Cappella dell’Addolorata posta appena fuori dal borgo. Le visite, della durata di 1 ora circa, iniziano alle ore 15. Ulteriori visite per gruppi (6 persone minimo) si possono prenotare presso l’ufficio cultura, istruzione e commercio del Comune di Almese Tel. 011.9350201, e-mail cultura@comune.almese.to.it. o al 338.2011184.

Domenica 25 marzo, Madonna dei Laghi in festa
AVIGLIANA- Ritorna, dopo oltre cento anni, la festa della Madonna dei Laghi, uno dei più bei santuari dedicati a Maria. Dal 1892 il luogo sacro è curato dai Salesiani, che di anno in anno hanno trasformato la struttura in un luogo di pace e spiritualità. Il primo Santuario era nato per volontà di Bona di Borbone, sposa di Amedeo VI di Savoia detto il Conte Verde, che attorno al pilone dedicato alla Madonna del Latte, aveva fatto costruire un piccolo tempio. Domenica 25 marzo è il giorno dedicato alla festa della Madonna. Al mattino saranno celebrate tre messe: alle 7.30 da don Giacomo Morgando; alle 9.30