Fine anno con fuoco e fiamme ma non per i botti Fine anno con fuoco e fiamme per la zona della periferia di Buttigliera Alta, in via Stazione.
Ma non per i consueti botti di fine anno, ma per un incendio ad una villetta che poteva avere conseguenze ancora pi๠gravi e che solo il tempestivo intervento dei vicini di casa e dei vigili del fuoco ha evitato si potesse trasformare in un vero e proprio rogo.

L’incendio scaturito il 30 dicembre, nel primo pomeriggio, non ha avuto conseguenze drammatiche per la villetta e i suoi abitanti.

L’incidente è avvenuto all’ora di pranzo, subito dopo mezzogiorno, quando un denso fumo si è alzato da sotto le tegole del tetto di una casetta al fondo di via Stazione, l’ultima costruzione prima dell’aperta campagna al confine con Rosta.
In casa c’erano i due anziani proprietari con due nipoti che non si sono accorti dell’incendio sopra di loro. Fortunatamente, vista l’ora, in pieno giorno, lungo una delle strade pi๠trafficate per uscire dal paese, i vicini vedevano il fumo e avvertivano i proprietari.
L’allarme scattava immediatamente, provocando l’intervento dei vigili del fuoco di Avigliana, Grugliasco e Santena e poi dei carabinieri e della polizia municipale, per bloccare il transito alla strada e consentire ai pompieri di intervenire.

C’è voluta un’ora e mezza per domare le fiamme e mettere in sicurezza l’edificio. Abbastanza importanti le conseguenze del rogo che ha divorato l’intera mansarda, parte del tetto esterno e ha costretto a dichiarare inagibili la stessa mansarda e il primo piano. I proprietari sono quindi potuti rientrare nel piano terra, evitando di dover cercare un’altra sistemazione.
Le cause del rogo sono probabilmente da imputare al surriscaldamento della canna fumaria che, a contatto con le travi, ha appiccato l’incendio.
Nessuna conseguenza per la salute dei residenti nella villetta, né per le abitazioni limitrofe. Mentre un vigile del fuoco è dovuto ricorrere alle cure dei medici del 118 per aver respirato le esalazioni sviluppatesi dall’ incendio.

Fabrizio Pasquino I vigili del fuoco al lavoro sul tetto in fiamme - foto 1 I vigili del fuoco al lavoro sul tetto in fiamme - foto 2