Nel 1921 iniziava l’avventura della scuola per l’infanzia. 90 anni di accoglienza e istruzione La festa di domenica scorsa della scuola paritaria per l’infanzia, è stata una festa per tutta la comunità. Come l’avrebbe voluta il suo donatore il Canonico Giuseppe Motrassino 90 anni fa.

Nel 1921 partiva l’avventura della Scuola dell’Infanzia. Proprio gli anni che la scuola di via Alpignano 23 ha compiuto domenica. Bambini, genitori, suore, educatrici, politici. Non mancava nessuno alla festa della scuola, a testimonianza di come la scuola “Canonico Motrassino” sia sentita in paese.

A fare gli onori di casa e del Consiglio d’Amministrazione, non poteva mancare il presidente Angelo Devers: «La storia della scuola fonda le sue radici nell’amore del suo donatore, Giuseppe Motrassino, per la sua Comunità d’origine e soprattutto per i più piccoli e i più poveri. Un momento della festa