Apertura a partire dal mese di giugno Saranno le guide alpine della Scuola Guide Alpine Valsusa a gestire il ponte tibetano di Cesana, in collaborazione con la Piemonte disgaggi, che si è aggiudicata il bando emesso dal Comune per trovare un gestore del sistema turistico delle Gorge di San Gervasio, costituito da tre ponti tibetani, tra cui uno dei quali è il pi๠lungo al mondo (408 metri), collegati tra loro dalla ferrata dei bunker. Tutto pronto quindi per l’apertura prevista il primo week end di giugno: la Scuola Guide Alpine Valsusa darà  la possibilità  a tutti di avvicinarsi al mondo della montagna, presso la partenza del percorso a Claviere ci sarà  sempre una guida alpina disponibile a fornire consigli e informazioni su come affrontare il ponte in tutta sicurezza. Previa richiesta sarà  possibile essere accompagnati lungo il percorso. Ovviamente ci sarà  anche la possibilità  di affittare in loco il materiale indispensabile e obbligatorio per percorrere in sicurezza il percorso (imbrago, kit da ferrata e casco). I ponti tibetani saranno aperti nei week end, nei mesi di giugno e settembre, (su richiesta sarà  possibile organizzare aperture straordinarie in caso di gruppi numerosi), mentre luglio e agosto tutti i giorni. Novità  di quest’anno la nuova ferrata del Generale, (la pi๠lunga di tutta la Val Susa), che vince la parete di Rocca Clarì, con passaggi entusiasmanti e ricchi di adrenalina, inaugurata lo scorso autunno. Per maggiori informazioni su costi e prezzi Scuola Guide Alpine Valsusa 0122.96060 oppure www.guidealpinevalsusa.com Il ponte tibetano