Martedì 7 dicembre, festa alla scuola d’infanzia Martedì 7 dicembre, dalle 18 alle 22, la scuola dell’infanzia di Drubiaglio ha aperto le porte al territorio; alunni, ex alunni, futuri alunni, famiglie, nonni, curiosi hanno visitato la magica casa di Babbo Natale, allestita dalle insegnanti e da un gruppo di genitori volenterosi e contenti di tornare bambini per una sera.

Luci, stelline, pacchi regalo, pareti argentate, neve, orsi polari, pinguini, alberi luminosi, musica natalizia hanno incantato grandi e piccini, che emozionati ed entusiasti hanno potuto parlare con Babbo Natale e imbucare le letterine nella sua speciale buca della posta.

Nell’aula accanto era stata allestita la lotteria di solidarietà , e le insegnanti diventate divertenti follette hanno organizzato, grazie alla collaborazione di diversi commercianti di Drubiaglio e Avigliana, una vera lotteria di solidarietà , raccogliendo fondi da destinare in parte alle diverse iniziative di solidarietà  della direzione didattica di Avigliana (Tanzania, Mali, Barisciano) e in parte all’acquisto di materiale didattico per la scuola dell’infanzia. Le insegnanti ringraziano tutti i partecipanti all’evento per il generoso contributo, gli alunni per il meraviglioso entusiasmo che regalano quotidianamente, i genitori per la collaborazione dimostrata e i commercianti che si sono resi disponibili all’iniziativa.

Grazie per averci ascoltato! La serata è stata inoltre illuminata dal presepe esterno, realizzato in collaborazione con alcuni nonni, che rimarrà  allestito per tutto il periodo natalizio….
Vento permettendo.

Le insegnanti Anna, Federica, Alessandra e la collaboratrice Vilma Babbo Natale a Drubiaglio