Aveva aperto il primo market negli anni ’60 SESTRIERE – Un grave lutto ha colpito il paese. E’ infatti scomparso Marcello Roux, il decano dei negozianti del Colle. All’età di 79 anni, era conosciuto da tutti per essere l’alimentarista storico del paese: da oltre 50 anni svolgeva con impegno e passione questa attività. Negli anni ’60 aveva aperto il primo mini-market dentro il piccolo condominio “Colle del Sestriere”, poi negli anni ’70 si era spostato a Casa Passet su Via Pinerolo. Infine, negli anni ’80, il trasloco definitivo nella zona Kahandar, vicino alle piste di sci, ampliando il suo negozio. “Era famoso per gli agnolotti piemontesi classici, fatti in casa – ricorda il sindaco Valter Marin – li faceva con il sugo di arrosto di vitello, erano i migliori che abbia mai mangiato. A Sestriere facevamo la coda per comprarli. Prima di fare il negoziante, Marcello era stato cuoco di professione, e ci sapeva fare. Era famoso anche per le insalate russe, fatte con le verdure del suo orto”. Un commerciante che amava il lavoro, sposato da 46 anni con Angela Marin (sorella del sindaco) che le ha dato tre figli. Marcello Roux era anche appassionato del gioco delle bocce, e quando non era occupato in negozio, faceva numerosi tornei e gare in tutta la Valle. I funerali si sono tenuti martedì 31, e il paese intero lo ha ricordato: “Marcello è stato una figura di riferimento per noi di Sestriere – ricorda il presidente Pro Loco, Roberto Bendinoni – sempre gentile e disponibile a collaborare per il bene del paese. Era con noi lo scorso dicembre, alla Festa dei Nonni, mentre dopo il pranzo ballavamo insieme, in allegria e spensieratezza”. Descrizione dell'allegato