Il terribile incidente, domenica 19 luglio, lungo la statale 24 Un morto e quattro feriti, di cui due molto gravi, è il tragico bilancio di un incidente stradale avvenuto domenica 19 luglio intorno alle 12,30 a Exilles, e che ha visto un’auto investire frontalmente due motociclette. I fatti si sono svolti sulla statale 24 del Monginevro, al km 67+200. Una Fiat Panda, condotta da Averano Godel, 85enne di Torino, che procedeva in direzione di Susa, ha perso improvvisamente il controllo e ha investito la Honda Cbr condotta da Sisinnio Grimaldi, 50enne agente di polizia penitenziaria in pensione residente a Torino in via Giovanni da Verrazzano, che è rimasto ucciso sul colpo. Sulla moto si trovava anche la figlia della vittima, Valentina Grimaldi, 20 anni, che è stata trasportata all’ospedale Cto di Torino in condizioni gravi. Dopo l’impatto con la prima moto, la Panda ha proseguito la sua corsa andando a urtare una seconda moto che procedeva nel senso opposto. Si tratta di una Suzuki condotta da Andrea Manias, 23 anni, e con a bordo anche la fidanzata Romina Fabris, 23 anni, entrambi residenti a Settimo Torinese, che sono stati elitrasportati in condizioni gravissime all’ospedale Cto di Torino. Ferite soltanto lievi per l’anziano automobilista, trasportato all’ospedale di Susa Un'immagine dell'incidente Un'immagine dell'incidente