Un torinese di 49 anni precipitato in un burrone Si è trasformata in tragedia una gita sulle ciaspole, costata la vita a Giovanni Lume, 49 anni di Torino, precipitato in un burrone mentre da solo stava attraversando il canalone della Gran Comba. I soccorritori hanno poi rinvenuto il corpo verso le 17,30 di domenica. L'area vicino al Gran Bosco di Salbertrand, nei pressi della quale è avvenuto l'incidente