Tragedia sfiorata mercoledì 9 novembre EXILLES – Poteva essere una tragedia, ma fortunatamente non ci sono state vittime.

Un enorme masso, da 40 metri cubi, all’alba di ieri mattina è franato dalla montagna finendo ad un metro, un metro e mezzo dalla casa della signora Luisa Merici, in frazione Cels.

Altre due pietre, invece, hanno sfondato le mura delle due abitazioni vicine, che attualmente non sono abitate. È la zona centrale della frazione, si chiama Cels Morliere. Un'immagine della frana