Ha reso omaggio in qualità  di presidente di Italia 150 Tra le dediche e le firme del libro d’onore dell’Ossario dei Caduti Partigiani di Forno di Coazze, da domenica scorsa, c’è anche quella dell’onorevole Giuliano Amato, presidente del Comitato Italia 150. Con lui, autorità  regionali e provinciali, il presidente del Comitato dell’Ossario, Piero Fassino, il presidente della Comunità  Montana, Sandro Plano, sindaci, labari delle sezioni Anpi e delle associazioni combattentistiche. Poi, i volti non pi๠giovani di chi, quegli anni di guerra, li vide con i propri occhi. A fare gli onori di casa il sindaco Paolo Allais e la sezione Anpi Giaveno-Valsangone. Coazze, Amato all'Ossario di Forno