Convegno storico organizzato da “Cumiana 2010” in collaborazione con il Comune. Cumiana celebra quest’anno i 2010 anni di esistenza e lo fa con un ricco programma di manifestazioni. In questo contesto, giovedì 22 è stato organizzato dall’Amministrazione Comunale e dal Comitato “Cumiana 2010” un importante convegno storico, con la partecipazione di autorevoli studiosi e ricercatori, presso il salone di rappresentanza del Castello Canalis, con inizio alle ore 9.

Dopo i saluti e le introduzioni del Sindaco Roberto Costelli e di Flavia Negro sulla “donazione di Teutcario” – documento conservato all’Archivio di Stato di Torino datato 810 in cui viene citato il villaggio di Cumiana come “Cominana” – relazioneranno Luca Patria su “I Falconieri e Cumiana”, Sara Cipolla su “Gli statuti duecenteschi di Cumiana”, Paolo Grillo presenterà  “Cumiana e i suoi signori dagli Acaja alla concessione delle franchigie”, Tomaso Perani affronterà  “La giustizia a Cumiana nel trecento”, Giovanni Grado Merlo “Le streghe di Cumiana”, Simonetta Pozzati “Il castello e i suoi costi”, Laura Bertoni “Le campagne e i loro prodotti” e Beatrice Del Bo “L’ascesa dei Canalis fra prestiti e uffici”. Interventi anche di Giansavino Pene Vidari e Rinaldo Comba, il tutto per la moderazione di Alessandro Barbero. Nel momento del pranzo la compagnia dei Balestrieri di Roccapiatta presenterà  esibizioni di sbandieratrici.

La giornata si chiuderà  alle 21 con un concerto di canti gregoriani dell’Associazione Corale “Milanollo” di Savigliano nella Chiesa parrocchiale S. Maria della Motta.

Per partecipare occorre segnalare la propria adesione al numero 338.6450037. Colle Motta a Cumiana