La proposta durante l’incontro tra sindaco e sanità  regionale I medici di base potrebbero svolgere una particolare attività  in sostituzione del punto del primo intervento dell’ospedale di Avigliana come sperimentazione e centri di assistenza primaria. Lo ha annunciato il sindaco Carla Mattioli, dopo l’incontro avuto la settimana scorsa con l’ingegniere Paolo Monferino, direttore regionale della Sanità . Il Pronto Soccorso di Avigliana