Una mostra a Chiomonte In occasione della “Festa dei Nonni”, introdotta in Italia nel 2005, domenica 2, per celebrare l’importanza del ruolo svolto dai nonni all’interno della società in generale e delle famiglie in particolare, nella residenza “Casa Amica” è stata allestita presso l’auditorium, una mostra i cui soggetti sono gli ospiti stessi.

Queste simpatiche persone sono ritratte in occasioni importanti della loro vita trascorsa con riferimento alla loro giovinezza, al matrimonio, alla prima comunione, alla nascita dei figli, alle gite compiute, al lavoro svolto nei campi e via di seguito.

Il ricordo dei bei momenti passati, il riconoscersi vicendevolmente prima che il tempo mutasse i lineamenti giovanili e il confrontarsi nei luoghi di vita vissuta è stato di orgoglio e di stimolo per gli anziani suscitando in ognuno di loro sentimenti talvolta malinconici ma subito compensati dalla gioia dei piacevoli ricordi.

L’esposizione, apprezzata da figli, nipoti e parenti, ha riscontrato il consenso anche degli operatori della struttura che li accoglie che hanno contribuito e si sono uniti a loro creando così un senso di unità familiare che da sempre contraddistingue “Casa Amica” portando le loro foto di quando erano bambini.

Foto che i nonni hanno cercato e riuscito di riconoscere creando così un divertente momento di aggregazione.

La giornata è stata allietata da canti, poesie e rinfresco finale. Gli organizzatori ringraziano tutti coloro che hanno contribuito.

V.M