Una ristrutturazione massiccia, dal costo di 5 milioni di euro, per l’ospedale punto di riferimento per la media valle A partire dalle prossime settimane fino a circa metà  2012 le “Imprese di Torino Gruppo SAE” s.r.l. compiranno un lavoro di riordino nell’ospedale di Avigliana, in modo da renderlo pi๠funzionale. Tra gli altri interventi verrà  costruito un nuovo centro prelievi, verranno ristrutturati i locali della farmacia e della radiologia e il reparto di Medicina verrà  ulteriormente migliorato aggiungendo nuovi posti letto e bagni in ogni camera; verrà  inoltre costruito un ascensore e razionalizzate le viabilità  anteriore e posteriore.”Questa ristrutturazione : afferma il direttore generale dell’Asl TO 3 Giorgio Rabino : è parte di una pi๠grande opera di rivalutazione di tutti gli ospedali del’Asl TO 3 ed in particolare questi rifacimenti dell’ospedale aviglianese sono fatti per la valorizzazione di ospedali che, seppur non importantissimi, sono comunque, come in questo caso, punto di riferimento per un gran numero di persone. Naturalmente i lavori saranno fatti a tappe, così da non interrompere la funzionalità  dell’edificio”. ospedale avigliana