L’ultimo saluto nella cattedrale di San Giusto unedì 13 all’età  di 93 anni, dalla Casa di Cura “Villa Fiorita” di Peveragno, ha lasciato questo mondo terreno, ritornando alla Casa del Padre, uno splendido e leggendario personaggio.
Proprio oggi 23 settembre avrebbe compiuto l’invidiabile 71° anniversario della sua ordinazione sacerdotale, che intendevamo festeggiare in pompa magna. Mercoledì della scorsa settimana, per porgere l’estremo saluto al mitico Sacerdote e tributare gli onori per l’opera prestata con impareggiabile dedizione e spirito di sacrificio in tempo di guerra e di pace, la cattedrale di San Giusto era incredibilmente gremita.

Approfondimento su La Valsusa n°36 di giovedì 23 settembre 2010 Don Trappo