Giovedì 24 novembre un primo appuntamento La biblioteca, ormai da anni, è diventata un punto di riferimento per la piccola comunità mattiese, grazie a gestioni, nel passato, come quelle di Benito Palmieri e di Alex Claretto.

Ora, con una nuova gestione “in rosa” ( sono infatti addirittura quattro le nuove bibliotecarie: Anna, Anna Maria, Roberta e Marisa) si cerca un ulteriore salto di qualità, come sottolinea il sindaco Paolo Catalano: “Vogliamo fare di questa biblioteca un motore culturale per la Valle” e lo si fa con un programma decisamente ambizioso di appuntamenti, non dimenticandosi comunque del ruolo primario della biblioteca, che è quello di mettere a disposizione per il prestito e la consultazione libri e altri supporti, come i film in dvd.

Il primo di questi appuntamenti, giovedì 24 novembre, alle 20,45, presso il salone polivalente, ripropone con un nuovo tema “Maschio e femmina li creò: la donna nel progetto di Dio”. Le bibliotecarie di Mattie