Giovedì 13 maggio il nubifragio blocca il traffico ad Avigliana e dà  il via alle polemiche. Il violento nubifragio di giovedì 13 maggio ha creato problemi alla circolazione nel centro di Avigliana a causa dell’ennesimo allagamento della galleria della circonvallazione.

Lungo l’asse di corso Europa e corso Laghi si è creato un blocco alla circolazione che ha causato un pauroso ingorgo, coinvolgendo anche coloro che uscivano dallo svincolo autostradale di Avigliana est.

Un automobilista è finito con la sua Alfa Romeo nell’acqua, ed è stato salvato, con il passeggero, dai Vigili del fuoco della città . La protesta incalza da parte degli automobilisti che minacciano denunce alle autorità  competenti.

E’ stata presa anche una ferma posizione da parte degli amministratori. Il consigliere di minoranza Mario Picciotto vuole vederci chiaro e punta il dito contro coloro che non hanno voluto fargli visionare il progetto: “Da anni chiedo di consultare lo studio della circonvallazione, senza ottenere nulla. Sono convinto che qualcuno abbia sbagliato i calcoli e ora chiederò ufficialmente la documentazione“.

Che qualcosa non funzioni lo ammette anche l’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Archinà : “Questa situazione si trascina ormai da anni, basta una pioggia abbondante e la strada si allaga. Occorre intervenire a monte, sulla strada per Buttigliera o non si risolverà  il problema“.

G.M. La galleria di Avigliana allagata dal nubifragio