Attesi in sala consigliare a Bussoleno i giovani (15-29 anni) dei comuni della Media Valle Il Piano Locale Giovani della Media Valle di Susa, progetto promosso e finanziato dalla Provincia di Torino, vede, la prossima settimana, un secondo passaggio nella sua fase di progettazione.
Il Piano Locale Giovani è un’iniziativa promossa dalla Provincia di Torino che ha lo scopo, attraverso il finanziamento di progetti presentati e approvati dal gruppo di Comuni che vi aderiscono, di promuovere la partecipazione dei giovani ai processi decisionali locali e di individuare obiettivi comuni per l’attuazione di politiche giovanili orientate allo sviluppo locale nel suo complesso.
Nelle scorse settimane i singoli comuni che vi aderiscono hanno incontrato i propri giovani, appartenenti alla fascia d’età  a cui è rivolta l’iniziativa (15 : 29 anni), per conoscere quali sono le loro esigenze. Ora i giovani di tutti i comuni si devono incontrare per provare insieme a progettare gli interventi che, sul nostro territorio, possano servire a far fronte ai loro bisogni, desideri e interessi.
In particolare, quindi, tutti i giovani dei paesi coinvolti (Borgone, Bruzolo, Bussoleno, Chianocco, Mattie, Mompantero, Novalesa, San Didero, San Giorio, Sant’Antonino, Susa, Venaus e Villarfocchiardo) sono invitati martedì 22 settembre alle ore 18.30 ad un incontro che si svolgerà  presso la Sala Consigliare di Bussoleno (via Traforo).
Durante tale incontro si approfondiranno gli obiettivi e le modalità  di attuazione del Piano Locale Giovani, così da individuare i campi d’azione che maggiormente interessano i protagonisti di tale iniziativa, cioè i giovani dai 15 ai 29 anni.
Per avere maggiori informazioni è possibile contattare i referenti dei singoli comuni, in particolare Diego Mele (Borgone), Dario Morino (Bruzolo), Marta Bottazzi (Bussoleno), Ambra Canepa (Chianocco), Alberto Efrem (Mattie), Piera Favro (Mompantero), Loredana Bellone (San Didero), Erica Facciuto (San Giorio), Lorenza Rodinò (Sant’Antonino), Christian Burzese (Susa) e Leonardo Reyneri (Villarfocchiardo). giovani