Se n’è discusso nei consigli comunali di Trana, Sangano e Coazze non senza polemiche. La Valsusa tracia il quadro della situazione E’ stato il tema rifiuti ad animare la discussione del consiglio comunale di Trana nel 30 giugno scorso, con due punti all’ordine del giorno, mentre a Sangano, Cados continuerà  ancora a raccogliere 1,90 euro per ogni abitante di ciascuno dei 53 comuni. A Coazze e’ il sindaco Paolo Allais a puntare il dito contro il Consorzio che non esita definire “assolutamente inutile”. Raccolta rifiuti da parte della Cados