Appello alle famiglie di S. Didero e dei comuni vicini: “Iscrivete i vostri figli qui saranno coccolati e avranno la stessa istruzione” I genitori di S. Didero temono che la piccola scuola possa chiudere nel 2010 a causa dei tagli e con la collaborazione del sindaco Loredana Bellone si rivolgono alle famiglie dei comuni vicini con l’obiettivo di far iscrivere i figli nella scuola del loro paese per evitare la chiusura dell’edificio scolastico e l’affollamento delle scuole dei paesi vicini. La scuola offre un servizio completo, molto utile per i genitori che lavorano e garantisce l’acquisizione di un’ istruzione efficiente, molti ragazzi che ora sono alle medie hanno ottenuto buoni voti.