Romeni, marocchini, albanesi ma anche sardi e piemontesi S. Antonino : Sabato 4 luglio, per il secondo anno consecutivo, si è tenuta, presso Piazza della Pace, una festa multietnica, alla quale ha partecipato un gran numero di persone di differente nazionalità . La manifestazione si è articolata in due parti: alle 18 partita di calcetto tra squadre di giovani di diversa provenienza, dal titolo “Diamo un calcio al razzismo” e a partire dalla ore 20 ha preso il via il cuore della serata costituito da un cena molto particolare. Un men๠vario che ha spaziato dal tipico Cuscus arabo con carne e verdure a ricette tradizionali dell’area balcanica passando per Porceddu sardo e pesche ripiene alla nostrana. Il tutto è stato allietato da momenti musicali costituiti da brani tradizionali e folcloristici sia italiani che stranieri. La serata si è conclusa con una magnifica torta a sei piani e con la speranza che questo evento possa diventare un appuntamento fisso nel calendario della città . Descrizione dell'allegato