E’ un maschietto di origine albanese il primo nato del 2009 che alle 0,27 del 1 gennaio ha visto la luce all’ospedale di Susa SUSA- E’ un bellissimo maschietto di origini albanesi il primo nato del 2009 : ha visto la luce 27 minuti dopo la mezzanotte del 1° gennaio. Un parto spontaneo, senza complicazioni: insomma è filato tutto liscio per mamma e bambino, assistiti dall’ostetrica Roberta Pelissero in servizio quella notte nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale segusino. Il piccolo si chiama Kevin Lelo, pesava al momento della nascita tre chili e 680 grammi. La famiglia, giunta a Susa da Durazzo nel ’92, risiede in città. Kevin è venuto ad allietare mamma Neda e papà Idlir, oltre a suo fratellino Erion, che ha già un anno e mezzo.
Il 2008 si è chiuso a quota 417 parti: per un soffio non si è raggiunto il traguardo dei 420 auspicato nelle scorse settimane ma i primi giorni di questo nuovo anno dimostrano la piena attività del reparto. Se il 2 gennaio è stata una giornata calma, sabato 3 sono stati appesi due fiocchi, uno rosa e uno azzurro, il 4 gennaio è nata una femminuccia e lunedì 5 un maschietto, il giorno dell’Epifania hanno visto la luce un bimbo e una bimba. Un equilibrio quasi perfetto: nei primi sei giorni del 2009 sono nati quattro maschi e tre femmine. Kevin primo nato a Susa