Segnalati blocchi a Bussoleno, Chianocco e S. Ambrogio In mattinata mentre dalla Maddalena di Chiomonte arrivavano notizie prima dell’ingresso nell’area e poi della smobilitazione del presidio, diversi gruppi di manifestanti hanno reagito bloccando il traffico. Si sono radunati in punti diversi della valle e hanno poi stabilito, con il tipico meccanismo polidecisionale che contraddistingue il Movimento No Tav, di bloccare per protesta il traffico internazionale deviato dall’A32 sulle statali 24 e 25. L’autostrada in mattinata è infatti stata chiusa dalle forze dell’ordine e dal personale Sitaf utilizzando anche le sbarre appositamente installate negli ultimi mesi. Un blocco che ha riguardato soprattutto i mezzi pesanti, mentre il traffico locale ha cercato alternative e le altre auto venivano fatte lentamente scorrere. Bussoleno, Chianocco e S. Ambrogio i Comuni dove si segnalatno proteste. A Chianocco, alle 11 del mattino una fila ininterrotta di tir era ferma a partire alla rotatoria dello svincolo A32 sulla SS25 in zona Vernetto, poi lungo il ponte del raccordo autostradale e ancora sulla SS24 fino all’altezza della piazza del Mercato di Bussoleno. Il personale dell’Anas al Vernetto faceva percorrere la rotatoria ai Tir per fare inversione e riprendere la 25 in direzione Torino, mentre le auto (e qualche TIR) sfilavano verso Bussoleno, dove in Via Traforo il Comune ha disposto la regolazione del traffico da parte dei vigili urbani. Blocco con cassonetti della spazzatura da parte di una cinquantina di No Tav anche dell’autostrada all’altezza di Chianocco. Un gruppo No Tav ha messo un posto di blocco sull'A32 L'elicottero dei Carabinieri controlla lo svincolo. L'autostrada al momento dello scatto era presidiata da un piccolo gruppo di manifestanti I Tir bloccati sulla SS24 allo svincolo di San Giorio Il blocco a Bussoleno, tra il cimitero e Piazza del Mercato L'A32 è stata chiusa sin dal primo mattino Svincoli chiusi a Chianocco I manifestanti mentre bloccano l'A32 L'A32 chiusa allo svincolo del Vernetto di Chianocco