La primaria starà  forse i primi mesi a Susa. Prefabbricato per la materna VENAUS : L’edificio che ospita scuola elementare, asilo e salone polivalente non è agibile. La notizia bomba gira dai primi giorni di settembre a Venaus e l’amministrazione ha già  informato i genitori e la minoranza del grave problema.
Il Comune nel 2009 aveva incaricato un professionista per verificare la rispondenza alla legge. Si immaginava che l’edificio non fosse in linea con le norme antisismiche, ma non ci si aspettava di dover prevedere il blocco totale dell’agibilità , “provvedimento doveroso” commenta il sindaco Durbiano. La situazione strutturale delle scuole, sulle quali si condurranno ulteriori verifiche, ha consigliato di sospenderne l’utilizzo, in attesa di poterle adeguare ai parametri richiesti dalle norme vigenti. I tempi non saranno brevi: si parla di almeno due o tre anni in tutto, per effettuare altre verifiche, avere i dati necessari per la progettazione, decidere gli interventi e condurli a termine. Intanto si pensa alle soluzioni temporanee: nell’immediato la scuola primaria sarà  probabilmente collocata a Susa, la materna in un prefabbricato nell’area multiservizi.
Andrea Bonelli Venaus, scorcio dell'edificio che ospita scuole e polivalente