Non scatterà  il licenziamento in caso di mancata restituzione dell’anticipo della cassa CONDOVE : La settimana scorsa,i lavoratori dello stabilimento Vertek-Lucchini hanno presidiato
una strada di accesso a Condove realizzando una baracca in lamiera con un telo verde e blu che proteggeva i presidianti,che erano una ventina,dal freddo dell’inverno.
Il motivo di tale sciopero sta nel fatto che il periodo massimo di cassa integrazione si è esaurito e che quindi per risolvere il problema si dovrà  avviare la cassa integrazione in deroga.
Però il problema continua a persistere;i lavoratori devono aspettare mesi per ricevere i soldi,e già  nei mesi precedenti per colpa della cassa integrazione gli stipendi erano calati.
Questa protesta ha coinvolto le istituzioni,dai sindaci fino al presidente della comunità  montana Sandro Plano.
Il 9 febbraio ha partecipato con gli operatori sindacali ad un incontro in Regione per risolvere il problema dei lavoratori.
Questa mattina verso le 10,i lavoratori hanno liberato l’imbocco di Condove dal presidio hanno ripreso a lavorare.