sowilo_tilt_mdHa preso ufficialmente il via, con l’anteprima dello scorso primo ottobre, la terza stagione di “Camaleontika” sul palcoscenico del teatro Magnetto, ad Almese. Dietro le quinte, come sempre, la compagnia Fabula Rasa diretta da Beppe Gromi, con il sostegno del Comune di Almese e della Fondazione Piemonte Dal Vivo. Venti gli appuntamenti nel ricco programma della rassegna, che si alterneranno ogni mese, fino a maggio prossimo, con spettacoli di teatro per tutte le età, cabaret, danza e musica.

Un’edizione, questa, con un’importante novità: la collaborazione con Medici Senza Frontiere, che rafforza il primo obiettivo di Camaleontika, quello di tenere acceso uno sguardo sul mondo dei più sfortunati.
Chi e cosa propone quest’anno Camaleontika? Giovani compagnie e artisti conosciuti (tra cui Ugo Dighero, Michele Cremaschi e Ture Magro), spettacoli affermati e nuove proposte, in un mix di comicità e cabaret, musica, circo contemporaneo, teatro-danza e danza afro-contemporanea, improvvisazione e teatro di prosa per divertirsi ma anche per affrontare temi importanti con passione e poesia, per riflettere sulle nuove opportunità che può offrire la società contemporanea se basata sull’accoglienza e sull’accettazione delle diversità.

L’articolo completo sul numero in edicola