2006-06-02 001Marilena Gally, già preside del liceo Rosa e neo-presidente del gruppo Fai (Fondo Ambiente Italia) valsusino raccoglie il messaggio dell’editoriale de La Valsusa del 28 gennaio e rilancia: “cominciamo a guardare Susa con occhi nuovi, apprezziamo la ricchezza storica, artistica e ambientale di questa città.  A volte l’abitudine ci impedisce di vedere e godere delle bellezze che abbiamo sotto gli occhi”.

Ed ecco l’invito: “Fotografiamo i luoghi di Susa che amiamo, che ci sono cari, a cui siamo legati. E inviamo le foto a La Valsusa. Con le immagini raccolte potremmo organizzare una mostra

Marilena Gally

Marilena Gally

Marilena Gally ha già in mente alcuni possibili titoli: del tipo: Susa vista in positivo dai segusini”, oppure “ Susa secondo noi..”.

La Valsusa raccoglie il suggerimento.

Le foto vanno inviate via mail all’indirizzo brezzo@lavalsusa.com

Intanto, iniziamo con qualche  bella foto di Carlo Ravetto.