-Ufficio stampa Revejo-

Il festival Fuori dal Tunnel è pronto a ripartire, con una veste rinnovata. L’iperfestival della creatività giovane coinvolgerà sette comuni della valle di Susa, più le città di Torino e Giaveno. L’apertura ufficiale sarà il 15 maggio presso il salone del Libro di Torino. L’associazione culturale Revejo, ente capofila del progetto, è lieta
di invitarvi all’anteprima di Bardonecchia, presso il Palazzo delle Feste il 28 e 29 marzo.

Locandina

Locandina

Un’anteprima densa di incontri che abbraccia diversi generi.
Si parte sabato 28 alle 15 con il concerto della Desamband dell’IISS Des Ambrois di Oulx. Questa partenza ha un grande significato, perché il coinvolgimento dei ragazzi e degli istituti scolastici è uno dei punti cardine del progetto. Dopo la musica spazio alla pittura, con l’inaugurazione della mostra “Antropologia fantastica”, del pittore Carlo Rivetti.
Fuori dal Tunnel è nato nel 2014 come festival letterario. Quindi nell’anteprima della seconda edizione non poteva mancare questa vocazione, con la presentazione del libro “Tre uomini in vacanza” del giornalista Mario T. Barbero. Ancora sabato, spazio alla poesia, con la presentazione del libro “Il barattolo di mandorle” di Franca Rizzi, e lettura di poesie di Alda Merini, Maria Luisa Spaziani da parte di Dino Ariasetto e lettura di poesie di Ninnj Busà intima amica di Alda Merini, da parte dalla stessa autrice, il tutto accompagnato dalla musica di Gianpiero D’Onofrio.
Domenica 29 marzo dalle 16.30 presentazione dell’ultimo libro di Giovanni Tesio, autore e critico letterario de La Stampa. Dalle 17 spazio anche per i più piccoli, con il laboratorio di fumetto per bambini e ragazzi a cura di Roberto Gagnor.
L’anteprima di FdT2015 è organizzata con collaborazione con il comune di Bardonecchia, il circolo Dino Ariasetto del Club dei 100 Aps, la libreria Mondadori di Rivoli e Venariae la Pro Loco di Bardonecchia.

FdT2015 partecipa al Bando Torino e le Alpi di Compagnia San Paolo e al Bando Culturability di Unipolis. FdT inoltre ha richiesto di poter aderire al circuito di festival dell’UE “EFFE “.
Fuori dal Tunnel è il primo Iperfestival della creatività giovane, che sviluppa in maniera aumentata le dimensioni del festival: spazio, tempo e discipline. Lo spazio non si limita ad un luogo, ma si espande lungo un percorso da Torino, fino all’alta valle. Il tempo: non un singolo evento, ma un arco di sei mesi con diversi appuntamenti. La terza dimensione multidisciplinare garantisce l’interesse specifico del target di riferimento: scritture creative, videomaking, visualtelling, stand up comedy, songwriting, web content.
Dopo il lancio dei contest a livello nazionale e la presentazione al Salone del Libro, FdT2015 prosegue con una serie di eventi collaterali nei comuni coinvolti, una grande semifinale a Oulx a Luglio, una settimana di residenze creative e i final Days ad Agosto a Susa.

Questi i comuni coinvolti: Avigliana, Bardonecchia, Bussoleno, Giaveno, Oulx, Salbertrand, San Giorio, Susa, Torino e Oulx. FdT2015 è realizzato in collaborazione con Casa Oz, Magazzini Oz, Fondazione per il Libro, Salone de Libro di Torino, Scuola Holden.