VENERDÌ 12 SETTEMBRE

Proiezione film ad ALMESE
All’auditorium Magnetto (via Avigliana 17) alle 18.30 e alle 21.15 proiezione del film “I segreti di Osage County“.

VENERDÌ 12 e SABATO 13 SETTEMBRE

Ingraniamo! ad ALMESE
L’Associazione Princìpi Pellegrini: divAngAzioni – Gruppo Agricoltura di Etinomia organizza, al centro sociale (Milanere, via Chiesa 1) con il patrocinio del Comune di Almese e in collaborazione con la Rete Semi Rurali Ingraniamo! Due giornate di scambio di esperienze sulla coltivazione e trasformazione dei cereali in territorio montano. Programma:
Venerdì 12 settembre
Incontro Ingraniamo in Val di Susa.
Ore 16, introduzione e aggiornamento percorso Ingraniamo.
Preparazione alla prossima semina: motivi e valori, disponibilità terreni, semente necessaria, mutualità e reciproco aiuto, presentazione della Rete Semi Rurali e introduzione alla giornata del sabato.
Ore 20, cena condivisa.
Ore 21, l’Associazione ArTeMuDa presenta “Barbarià”, dimostrazione di lavoro del Laboratorio Permanente di Ricerca Teatrale di Salbertrand. Con gli attori del Laboratorio Permanente di Ricerca Teatrale di Salbertrand. Regia di Renato Sibille. Accompagnamento di canzoni popolari di Daniele Contardo.
Sabato 13 settembre
Incontro regionale Rete Semi Rurali Piemonte
Ore 9.30, accoglienza.
Ore 10, tavole rotonde su macchinari, tecniche di coltivazione, riproduzione della semente.
Ore 12, breve sintesi e condivisione.
Ore 13, pranzo condiviso.
Ore 14.30, scambio di semi.
Ore 16.30, i tetti in paglia di segale. L’esperienza dell`Ecomuseo della Segale di Sant’Anna di Valdieri.
Erbe e cereali nella medicina popolare in Val Susa. Loredana Matonti, etnobotanica. 

VENERDÌ 12, SABATO 13 e DOMENICA 14 SETTEMBRE

Gusto Valsusa a BRUZOLO
Nell’ambito di Gusto Valsusa si svolge TuttoMiele. Programma:
Venerdì 12 settembre
Ore 20, nelle scuole elementari, mostra “3 in Tre” a cura del Gruppo Fotografico di Bruzolo.
Ore 20, accanto all’ufficio postale, “Aperimiele” a cura dell’associazione Amici di San Rocco. Ore 21, in piazza E. Matarazzo (in caso di maltempo in palestra), concerto della Società Filarmonica di Bruzolo.
Sabato 13 settembre
Ore 19.30, nel campo della bocciofila, apertura stand gastronomico a cura dell’associazione Amici di San Rocco. È gradita la prenotazione: tel. 011/9637077.
Ore 20, nelle scuole elementari, mostra “3 in Tre”.
Ore 22, al campo sportivo, concerto cover band Pink Floyd.
Domenica 14 settembre
Dalle 9 alle 18, nelle piazze E. Matarazzo e Martiri della Libertà, apertura mostra mercato. Mostra “Una passeggiata nell’arte” nella sede dell’associazione anziani e pensionati (piazza Matarazzo).  Apertura mostra “3 in Tre”. Mostra “Dall’ape al miele” a cura di ValsusaMiele. Mostra dedicata all’apicoltura in Valle di Susa e dintorni organizzata dall’associazione ValsusaMiele in collaborazione con il parco Orsiera Rocciavrè. Concorso a quiz per ragazzi fino a 14 anni. Dimostrazione intaglio del legno a cura della scuola di intaglio di Melezet.
Dimostrazione di pittura su ceramica di Jessica Tomassone. Apertura stand honey bar con degustazione di mieli di tutto il mondo.
Ore 11-15-17, dimostrazione di smielatura presso l’azienda apistica di Ugo Zola (via dei Mille 11).
Ore 15, animazione in strada e giochi medioevali per bimbi e adulti organizzati dallo Pro Loco e a cura di Orco Verde, al campo sportivo.
Ore 15, intrattenimento con il gruppo musicale Wigel Wogel Orkester.
Ore 15.30 e 17.30, nella scuola elementare, mini corso di analisi sensoriale del miele con abbinamento con formaggi e salumi locali tenuto da Roberta Ferrero, iscritta all’Albo nazionale degli esperti in analisi sensoriale del miele. Iscrizione 3 euro.
Ore 19, chiusura mostra mercato.

Settembre almesino ad ALMESE
Settembre Almesino. Programma:
Venerdì 12 settembre
Torneo di calcetto a baraonda – Campetto dell’Oratorio di Rivera
Ore 20-23, finali e premiazione.
Sabato 13 settembre
Pompieropoli – Piazza Martiri della Libertà
Ore 15, giochi e dimostrazioni pratiche per bambini e famiglie – A cura dell’associazione Amici dei Vigili del Fuoco.
Sererit tra fantasia e realtà – Auditorium Magnetto
Ore 21, documentario sulla vita dei Samburu del Kenya seguito da interventi del vescovo di Maralal monsignor Virgilio Pante, del missionario della Consolata P. Aldo Giuliani, fondatore della Missione e di Maria Letizia Morando, che da più di trent’anni porta la solidarietà degli almesini in quella terra.
Domenica 14 settembre
Porte aperte allo sport agli impianti sportivi (via Granaglie). Dalle 14 alle 19 giornata dedicata allo sport con postazioni di prova pratica gratuita di varie discipline sportive e stand gestiti dalle associazioni e dagli istruttori almesini.
Festa del Pilone
Ore 15, Santa Messa al Pilone della Costa.
Ore 16.30, rinfresco offerto dalle associazioni A.I.B., Protezione civile e Vigili del Fuoco, con accompagnamento musicale della Filarmonica di Rivera.
In caso di maltempo l’evento è annullato.
I Torneo Settembre Almesino – Impianti sportivi di via Granaglie
Ore 15, finale del torneo e premiazione.

Scuola di otium ad AVIGLIANA
Alla Certosa 1515 (via Sacra di San Michele 51) seminario “Da monaco a manager” con Maria Chiara Giorda e Sara Hejazi. Preghiera e lavoro sono i capisaldi che da sempre accomunano monaci di diverse tradizioni. Sobrietà, studio, silenzio e ospitalità sono strumenti efficaci per affrontare la vita nel mondo, anche fuori dalle mura di un monastero. Nel laboratorio, le regole monastiche sono il testo di riferimento per ripensare le strategie da applicare al proprio lavoro.
Primo giorno: ore 18.30, ritrovo in Certosa; ore 20, cena; ore 21, avvio dei lavori.
Ultimo giorno: ore 16, saluti finali.
2 notti pensione completa e corso: € 280 doppia (€ 320 singola) | 3 notti: € 420 doppia (€ 480 singola) | 4 notti: € 550 doppia (€ 630 singola).
Iscrizioni: Circolo dei lettori, via Bogino 9, Torino.
I seminari sono attivati con un minimo di 15 partecipanti.

Sagra della soppressata a CASELETTE
L’associazione Calabresi di Alpignano – Caselette organizza la 3a Sagra della Soppressata in piazza Cays. Programma:
Venerdì 12 settembre
Ore 18.30, mercatino con prodotti tipici, artisti e hobbysti.
Ore 21, sfilata di moda con Priziana creazioni italiane, Torino Valentina Pellegrini Style, Grugliasco centro ottico, Foto Livio, Alpignano zucchero filato, Pianezza. Concorso e premiazione di miss Caselette e miss e mister Peperoncino. Presenta Chiara Priante.
Sabato 13 settembre
Ore 14, mercatino con prodotti tipici, artisti e hobbysti.
Ore 21, balli tipici della Calabria con il gruppo folcloristico Taranta Calabra.
Domenica 14 settembre
Ore 9, mercatino con prodotti tipici, artisti e hobbysti. Raduno di trattori, auto e moto d’epoca con i Motor Vej d’la Valsusa. Concorso di pittura estemporanea con il gruppo pittorico “Gianluca Pinzi”, tema “prodotti tipici calabresi”. Passeggiata con i pony con l’azienda agricola Tiengo Enrica.
Ore 13, apertura punto gastronomico.
Ore 16, spettacolo acrobatico della scuola di roller Inline Skating School.
Ore 16.30, dimostrazione di danze orientali, movida fitness e spettacolo di danza con lo studio danza Visconi.
Ore 21, gran serata di ballo liscio con i Myrò Fantasy.
Ore 23.30, chiusura manifestazione.
Tutte le sere punto gastronomico dalle 19.30. Tutti i giorni trenino itinerante e mini lunapark.

SABATO 13 SETTEMBRE

Gran Tour a MONTGENÈVRE
Gran Tour del Vallon des Baisses organizzato dalla Fondazione Cecilia Morosini. Ritrovo a Montgenèvre alle ore 8 (prima strada a destra dopo la frontiera francese direzione Village du Soleil). Tempo di percorrenza 4,30 ore circa. Segue merenda sinoira organizzata presso il Golf Club Claviere. Quota di partecipazione: offerta minima Euro 50,00 a persona (bambini fino a 12 anni gratis). Iscrizioni entro venerdì 5 settembre: tel. 011/5604150 – info@orizzontiverticali.to.it.

VAL SUSA, tra esilio e rimpatrio
Le passeggiate storiche a cura del Coordinamento Musei e Luoghi Storici valdesi concludono il programma 2014 con una camminata in Valle di Susa ripercorrendo una piccola parte del percorso delle “Strade dei valdesi”. Il programma prevede il ritrovo alle ore 8 presso la Stazione delle FFSS di Susa, con proseguimento con auto proprie fino alla Gran Scala (Moncenisio); è presente un accompagnatore. Segue la salita a piedi alla diga e al Rifugio del Piccolo Moncenisio, su sentiero e strada non asfaltata. Tempo di camminata in salita: 3 ore circa. Pranzo al sacco nei pressi del rifugio. Il rientro è previsto verso le 16h30, con possibilità, per chi fosse interessato, di una merenda sinoira a Novalesa (euro 12 bevande incluse, presso la Trattoria delle Alpi). Dislivello complessivo: 300 mt. Vengono raccomandate dagli organizzatori calzature da montagna, giacca impermeabile e pranzo al sacco. La partecipazione è gratuita. È gradita la prenotazione: ufficio visite guidate, formazione e servizi educativi della Fondazione, tel. 0121/950203 (dalle 9 alle 12.30 dal lunedì al venerdì).

Adelmo Cervi a BUSSOLENO
La Val Susa accoglie Adelmo Cervi. Programma:
Ore 15, in municipio, accoglienza e consegna della cittadinanza onoraria.
Ore 18, in piazza del Mulino, letture a cura di Artemuda tratte da “Io che conosco il tuo cuore” di e con Adelmo Cervi, dialogo – dibattito con l’autore con intermezzo musicale a cura degli Egin in versione acustica.
Ore 19.30, in piazza del Mulino, aperitivo con accompagnamento musicale.
Ore 21, in via Walter Fontan, cena all’osteria La Credenza (è gradita la prenotazione, tel. 0122/49386).

Musica e teatro a BORGONE SUSA
Alle ore 20.30, nella casa albergo Nostra Signora del Rocciamelone (via Perodo 4), i pettegolezzi delle lavandaie e i canti del Coro Alpi Cozie si uniscono per uno spettacolo speciale: “Le voci del cuore“. Al termine, rinfresco. Serata a favore dell’acquisto di defibrillatori semiautomatici per le case per anziani Nostra Signora del Rocciamelone di Borgone e Galambra di Salbertrand.

Inaugurazione mostra di pittura a CONDOVE
Nella chiesa di San Rocco (via Cesare Battisti), in occasione del 3° raduno nazionale di Vespe, l’associazione culturale “Sillabe di Sale” e Tina Masoero invitano alla mostra di pittura “Vespa evolution“. Il mondo dei motori visto con gli occhi degli artisti. Ore 19, presentazione opere e artisti; ore 20, apericena; ore 21, spettacolo musicale con la B and B&B “Chi Vespa” mangia le mele. Orari di visita: domenica 14 settembre, 10.30-12.30 e 14.30-22, dal 15 al 19 settembre, 16.30-21.30, sabato 20 settembre 14.30-22. Ingresso libero.

Concerto e visita alla Sacra di San Michele a SANT’AMBROGIO DI TORINO
Alle 21, nel santuario della Sacra di San Michele, concerto di musica celtica con il gruppo Euron Ensemble Project. A seguire, speciale visita notturna a santuario, monastero nuovo e torre della Bell’Alda.

SABATO 13 e DOMENICA 14 SETTEMBRE

Festival Torino e le Alpi a EXILLES
Parole, opere d’arte, suoni e immagini per svelare una montagna insolita, attuale, dinamica che, con i suoi stimoli nuovi, e vecchissimi allo stesso tempo, ispira gli artisti, attrae i giovani, avvolge chi è disposto ad ascoltarla. È il Festival culturale Torino e le Alpi, che la Compagnia di San Paolo organizza al Museo della Montagna e al Forte di Exilles. Programma valsusino:
Sabato 13 settembre
Forte di Exilles Ore 10,30 Laboratorio di scrittura creativa sulla montagna di Davide Longo in tre incontri. Si studia il personaggio e il suo spazio con esercizi e riflessioni che utilizzano come tavolo da gioco il Forte di Exilles e come scenografia la potente natura che lo circonda. Gli altri due appuntamenti sono ad Exilles, sabato 13 alle 14 e domenica 14 alle 10,30. Laboratorio creativo per bambini (5-11 anni) a cura di Marina Girardi una piccola passeggiata per raccogliere segni e forme del paesaggio con il disegno dal vero e poi trasformarli in una maschera da indossare (tra i 5 e gli 11 anni). Ore 12 Inaugurazione della mostra Passi Erratici, sezione di Exilles Ore 17 Performance musicale di Fabio Battistetti, musicista e sound designer ispirato dai suoni della montagna, propone sonorizzazioni basate sulla sperimentazione e l’interazione tra musica acustica ed elettronica. Ore 17,30 Incontro con Stefano Benni. L’autore racconterà il suo rapporto con la montagna e con l’ambiente e leggerà un breve racconto inedito scritto in occasione del Festival Torino e le Alpi. Ore 19  Chiedilo a Keinwunder, il film documentario di Carlo Cenini ed Enrico Tavenini racconta la vita incredibile e misteriosa di Hermann Keinwunder, fantomatico alpinista, che, tra realtà e finzione, diventa leggenda e nello stesso tempo enigma della storia alpinistica moderna.
Domenica 14 settembre
Forte di Exilles Ore 10,30 Breve corso per Bambini e Bambine Radice, laboratorio per bambini (4-11 anni) con Tiziano Fratus in tre parti: “La Famiglia Radice”, partendo dalla quercia di Pinocchio e arrivando al giardino di casa e di scuola, si incontreranno i personaggi della Famiglia Radice e si cercherà di capire se sei un bambino o una bambina radice e se la tua è una scuola radice; “Scuola delle Foglie”, come distinguere gli alberi dalla forma delle foglie e imparare molto osservando le caratteristiche di una foglia, di un fiore, dei semi; “Disegna e costruisci”, partendo dalla fantasia si disegna un albero, un insetto, alcune foglie, ma tutte figlie della fantasia!

80° di fondazione del gruppo Ana di CHIANOCCO
80° anno di fondazione del gruppo A.N.A. Chianocco. Programma:
Sabato 13 settembre
Ore 17, all’asilo “Don G. Barella”: Sulle Orme della grande Guerra – Immagini e video di Oscar Carnino; a seguire, presentazione del libro di Mario Tonini “Alpini in Piemonte, la strana storia”. Ore 20.30, in Piazza Martiri di Cefalonia e Corfù, carosello musicale della fanfara di Montenero e concerto.
Domenica 14 settembre
Ore 9.30, in Piazza 42° Brigata Garibaldi (municipio), ammassamento e rinfresco.
Ore 10, alzabandiera, sfilata con la partecipazione della fanfara A.N.A. Valsusa.
Ore 10.30, Santa Messa in chiesa parrocchiale.
Ore 11.30, Onore ai Caduti.
Ore 12.30, in Piazza Martiri di Cefalonia e Corfù, pranzo presso il capannone.
Ore 15, in Piazza Martiri di Cefalonia e Corfù, esibizione del gruppo folkloristico di Chianocco.
Ore 18, in Piazza 42 Brigata Garibaldi (municipio), ammainabandiera.

DOMENICA 14 SETTEMBRE

Commemorazione a SAUZE DI CESANA
Il Comune di Sauze di Cesana organizza la commemorazione del 70° anniversario della sciagura aerea avvenuta in località Gran Mioul, in Valle Argentera, in cui persero la vita nove avieri statunitensi nella notte del 10 settembre 1944. La cerimonia ha inizio alle 11 con ritrovo al ponte Montenero per salire al Plan della Milizia dove, dopo l’alzabandiera e il saluto delle autorità, lo storico Gianni Oliva tiene un intervento sui fatti accaduti. Alle 12, il parroco di Sauze di Cesana, don Paolo Molteni, concelebra la S. Messa in ricordo delle vittime. È prevista la partecipazione di rappresentanti dell’ambasciata americana in Italia. In caso di maltempo o tempo incerto la cerimonia ha luogo nella chiesa di San Restituto.

Festa in rifugio a GIAGLIONE
Festa al rifugio Luigi Vaccarone. Pranzo al rifugio (prenotazione obbligatoria: tel. 0122/33226). Ritrovo alle ore 7 a Grange della Valle (Exilles) per la salita a piedi dal passo Clopaca (ore 3,50). Adesioni da comunicare anche per i soci CAI entro venerdì 11 settembre. Per i non soci è possibile attivare la copertura assicurativa al costo di € 5,00 previo versamento della somma e comunicazione di nominativo e data di nascita entro venerdì 11 settembre. Informazioni e adesioni: Valentina, tel. 347/0089913 – Vilmer, tel. 348/5549761.

Frammenti del Tempo a SUSA
L’associazione Amici del Castello della Contessa Adelaide di Susa, con il patrocinio del Comune, presenta “Frammenti del tempo: passeggiate storiche tra piazze e cortili della città di Susa”. Il tema è “Susa nel 1700: il Forte della Brunetta e la Città di Susa tra storia militare e archeologia“. Ore 9.30, visita al forte della Brunetta. Ore 15, con partenza da piazza IV Novembre, accompagnati da personaggi in costume settecentesco, visita alla città tra reminiscenze storiche, teatro e musica. Prenotazioni: tel. 338/4951954.

Conferenza sulla flora alpina a VILLAR FOCCHIARDO
Alle ore 15, alla Certosa di Montebendetto, conferenza “Come la storia della Terra influenza la flora di una valle alpina” a cura del guardiaparco Luca Giunti. Ingresso gratuito.

Vaffanvasca ad AVIGLIANA
Vaffanvasca sul Lago Grande.
1) Porta una vasca (o te la forniscono gli organizzatori)
2) Personalizzala e rendila galleggiante
3) Parte la sfida… attraversa il lago!
Programma:
Ore 9, accettazione degli equipaggi.
Ore 11, inizio della personalizzazione delle vasche.
Ore 15, partenza della gara.
Iscrizione e regolamento: vaffanvasca@gmail.com.

Concerto AVIGLIANA… Insieme
Nell’ambito della rassegna  “Avigliana… Insieme”, organizzata dal Centro Culturale “Vita e Pace” col patrocinio del Comune di Avigliana nell’antica e storica Chiesa di S. Maria Maggiore in Borgovecchio, alle 16 si tiene il concerto “Note di montagna: Signore delle cime“, protagonista il coro dell’Associazione Nazionale Alpini gruppo di Collegno, dirige Roberto Bertaina. Segue rinfresco. Ingresso libero.

Gita sul sentiero CAI 150 ad AVIGLIANA
Gita sul sentiero CAI 150. Ritrovo ad Avigliana Ovest alle ore 10 – Grande parcheggio a destra di chi arriva in tangenziale da Torino, poco prima del casello. Si va quindi a parcheggiare le auto alla partenza del percorso sotto i ruderi del Castello di Avigliana. Si sale in 15 minuti al monte Pezzulano. Discesa al Culaté attraverso il breve sentiero. Dopo, tutti insieme si sale alle Rocce Rosse. Da qui si prosegue in vista del caratteristico monolito “Cit Cervin”. Poco oltre vi è la Pera Piana. Altra breve discesa e successiva salita al Monte Capretto. Discesa per tutti su Via Monte Pirchiriano. Chi fosse stanco è accompagnato in auto al Lago Grande, per gli altri proseguimento per il sentiero circumlacuale – Centro Velico con possibilità di giro in pedalò sul lago. Ore 3,30 in tutto.