Da venerdì 1° settembre il dottor Rainero Del Din sarà il nuovo direttore della Struttura Complessa di ortopedia presso l’ospedale di Rivoli.

La direzione dell’Asl To3 lo ha nominato, dopo un concorso, alla guida di un reparto che conta 22 posti letto di ricovero ordinario e nel corso del 2016 ha effettuato oltre 700 ricoveri.

Della struttura fa parte anche la Struttura Semplice dell’ortopedia di Susa, con 10 posti letto di ricovero ordinario e 479 ricoveri nel 2016. Del Din, che è stato negli ultimi dieci anni responsabile di ortopedia e traumatologia all’ospedale “S.S. Antonio e Margherita” di Tortona, vanta una lunga esperienza professionale.

Specializzatosi nella chirurgia dell’anca e del ginocchio, ha approfondito in particolare le tecniche di chirurgia artroscopica, con particolare attenzione alla chirurgia del piede e ala riabilitazione dei pazienti ortopedici. Parallelamente all’attività ospedaliera, ha all’attivo numerose pubblicazioni scientifiche, la partecipazione ad attività congressuali e di formazione, ed è membro di diverse società scientifiche di settore.

“La nomina del dottor Del Din a direttore dell’ortopedia rappresenta per Rivoli una nuova opportunità di evoluzione e potenziamento dell’attività” ha commentato il direttore generale dell’Asl To3 Flavio Boraso. “Il ruolo lasciato vacante dal dottor Sergio Marini, oggi in pensione e che desidero ringraziare per il contributo che per anni ha dedicato all’azienda e all’ospedale di Rivoli in particolare, doveva essere ricoperto, come prevede il nostro piano di nomina di primariati, per assicurare la presenza delle giuste professionalità nelle funzioni strategiche aziendali.

Confidiamo nell’esperienza alla guida di un reparto maturata dal dottor Del Din per valorizzare le competenze presenti in azienda,  in rete con l’ospedale di Susa e le altre realtà dell’Asl To3, integrandole con il proprio specifico professionale, a servizio dei nostri pazienti”.

Nella foto in apertura, il dottor Rainero Del Din