Gravere: il nuovo sindaco è Piero Franco Nurisso

Gravere. E’ Piero Franco Nurisso il nuovo Sindaco, la sua lista “Gravere 16/21” ha ottenuto il 66,51% delle preferenze. Hanno votato 451 elettori su 627, pari al 71,92% (4 bianche, 14 nulle) Ecco i risultati:   Nurisso Piero Franco, Gravere 16/21, 288 voti pari al 66,51% – Eletto Sindaco                       Paolo Comba, Gravere Viva, 145 voti, pari al 33,48%                      ...

Leggi

Bardonecchia: Francesco Avato è il nuovo sindaco

Bardonecchia. Al termine delle consultazioni elettorali è Francesco Avato ad ottenere la maggioranza delle preferenze, che così torna a ricoprire la carica di Sindaco, come durante il periodo olimpico. Hanno votato 1.799 elettori su 2.719, pari al 66,16% (5 bianche, 26 nulle) Ecco i risultati:   Francesco Avato, Semplicemente Bardo, 893 voti pari al 50,50% – Eletto Sindaco                       Roberto Borgis, Bardonecchia Insieme, 460 voti pari al 26,01%                       Piera Cicconi, #adessodeciditu!, 415 voti pari al 23,47%      ...

Leggi

Bardonecchia: i candidati per le comunali del 5 giugno 2016

Si avvicina l’appuntamento elettorale, a Bardonecchia ci sono tre liste: “#adessodecidiTU!” con candidato sindaco Piera Cicconi “Bardonecchia insieme” con candidato sindaco Roberto Borgis “Semplicemente Bardo” con candidato sindaco Francesco Avato ecco il servizio con le foto dei candidati alla carica di sindaco e dei consiglieri. La pagina, così come tutto il giornale li potete trovare anche nella nostra edizione digitale integrale del giornale all’indirizzo: lavalsusa.ita.newsmemory.com qui vi potete registrare ed accedere, gratuitamente fino alla fine del mese, alle...

Leggi

Rave party nell’ex fonderia di Trana

È terminato nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 13 marzo, il rave party non autorizzato che si è tenuto nell’area dell’ex fonderia di Trana, al confine con il comune di Sangano. I primi ragazzi si sono radunati nella tarda serata di sabato e hanno cominciato a diffondere musica “a palla”, come nella tradizione di questo tipo di manifestazioni. A prima vista, i partecipanti parevano essere giovanissimi, una buona parte sicuramente minorenni. Non si sono registrati episodi di violenza e anche di cosiddetti “zombie”, ovvero ragazzi “strafatti” di qualche sostanza, non se ne sono visti quanti erano stati annunciati sui...

Leggi