Una Ford Focus e un’Alfa 33 in fiamme nella notte tra giovedì 30 giugno e venerdì 1° luglio. E’ accaduto a San Valeriano, frazione di Borgone, nelle vicinanze della rotonda che collega la strada che attraversa il ponte della Dora collegandosi con la zona industriale di S.Antonino.

WhatsApp-Image-20160701 (3)“Siamo stati svegliati nel cuore della notte dallo scoppio dei pneumatici delle auto, ma subito non abbiamo capito cosa stesse succedendo” raccontano i proprietari delle vetture bruciate “abbiamo subito chiamato i vigili del fuoco e poi cercato in qualche modo di spegnere le fiamme ma senza grandi risultati”.

Per spegnere l’incendio sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco di Susa e del distaccamento dei vigili del fuoco volontari di Borgone.

Sull’accaduto stanno indagando gli inquirenti e una delle ipotesi investigative è che il rogo che ha completamente distrutto le due auto verso 4 della notte, sia stato scatenato da un piromane. Non viene però escluso a priori che a provocare le fiamme sia stato un malfunzionamento dell’impianto elettrico di una delle vetture

(Ha collaborato Mattia Davriù)