Gian Luca Blandino

Gian Luca Blandino

Rubiana in Val di Viù? Il sindaco Gianluca Blandino, per ora, non smentisce e dichiara: “Il Comune di Rubiana per ora non aderisce all’Unione dei Comuni della Bassa Val di Susa. Punto. Al momento stiamo facendo anche altre valutazioni, tra le quali c’è anche quella della Val di Viù, ma una risposta definitiva l’avremo solo tra quindici giorni. Se vogliamo solo prendere la vecchia Comunità Montana e cambiarle la camicia facciamolo pure, ma se vogliamo fare lo sviluppo dei comuni di montagna così non funziona”.

La lettera di Blandino

La lettera di Blandino

“Io – conclude il sindaco Blandino – lavoro per il bene del Comune di Rubiana, un Comune che ha solo montagna. Credo perciò che non abbia senso unire dei Comuni come il nostro con altri che di montagna non ne hanno per niente, come Susa ed Avigliana”.

Nei giorni scorsi, proprio Blandino, con una lettera datata 25 settembre 2014, aveva informato i sindaci della bassa valle di Susa sull’intenzione del Comune di Rubiana di non aderire all’Unione dei Comuni bassovalsusini (a fianco la lettera del primo cittadino rubianese).

E nel fine settimana, secondo indiscrezioni, avrebbe incontrato i primi cittadini di Viù e Lemie per aggregarsi con i comuni della vallata confinante.

 

(Francesco Borello  e Bruno Andolfatto)