Cronaca

Plano attacca Juncker (Ue), Foietta replica

Nel mirino l’accordo di Pra Catinat del 2008: “Non lo firmò nessun Comune”. Foietta: “Plano riscrive la storia“ Dopo una interrogazione e la risposta della commissaria ai trasporti dell’Europa Violetta Bulc, Sandro Plano ripercorre i giorni del famoso “conclave” di fine giugno 2008 sui monti della Val Chisone, a Pra Catinat. “ Non ci fu alcun accordo. Il documento non venne sottoscritto da alcun sindaco ma solo dal presidente dell’Osservatorio Mario Virano”. Una tesi che però non vede d’accordo l’attuale presidente dell’organismo tecnico Paolo Foietta che ribatte: “ Ritengo sconcertante da parte di Plano la pratica della negazione dell’accordo...

Leggi

Festival della Psicologia anche in Valle

C’è tempo fino al 10 aprile per prenotare un “primo colloquio” con una psicologa o con uno psicologo dell’Ordine degli Psicologi del Piemonte. L’iniziativa fa parte del Festival della Psicologia. Non mancano i professionisti e le professioniste della Valle di Susa. Per avere un contatto è sufficiente selezionare la psicologa o lo psicologo in base alla zona e al giorno preferiti per avere il primo colloquio. La data esatta in cui questo si svolgerà sarà concordata dall’utente successivamente con contatto diretto con il professionista selezionato. La prenotazione è GRATUITA e dà diritto alla tariffazione agevolata di 40 € per...

Leggi

Treno Regionale Torino-Modane: in carrozza!

Prima “corsa prova” transfrontaliera per i collegamenti ferroviari tra Bardonecchia e Modane. A bordo del treno regionale, nell’odierno viaggio da Torino Porta Nuova a Modane, erano presenti i Direttori regionali di Rete Ferroviaria Italiana, Paolo Grassi e Trenitalia, Francesca Raciti, i sindaci di Oulx, Bardonecchia  e Modane, i Consiglieri regionali Antonio Ferrentino, Raffaele Gallo e i rappresentanti dell’Assessorato ai Trasporti della Regione Piemonte e Agenzia Mobilità Piemontese. Durante il viaggio è stata verificata la fattibilità tecnica per un nuovo collegamento transfrontaliero fra Bardonecchia e Modane. Soddisfazione da parte di tutti i partecipanti per questa ulteriore tappa verso la riattivazione...

Leggi

S.Antonino, 40 anni di Banda. Da Colella a Votta

La Società Filarmonica Santa Cecilia festeggia i suoi 40 anni dalla rifondazione: è stata il 6 gennaio 1977 la prima esibizione pubblica della rinata banda musicale cittadina, che sotto la guida del maestro Giuseppe Colella, ha portato allegria durante il pomeriggio della “Befana dei bambini”. Dopo Colella a dirigerla c’è stato per molti anni l’indimenticabile Giovanni Votta e ora Michela Versino. Tanti sono stati i musicisti dalla rifondazione – alcuni suonano tuttora – che hanno donato il loro tempo alla musica. Per questo 40° anniversario, la Società Filarmonica ha voluto utilizzare i “nuovi media” (sviluppati grazie alla rete Internet),...

Leggi

Tornano le televisioni Magnadyne ma arrivano dalla Cina e dall’Europa dell’est

Rinasce la Magnadyne. Ma senza stabilimento. O meglio, lo stabilimento c’è  e non è certo a Sant’Antonino (dove anzi venne demolito nel gennaio 2001) ma è nell’est Europa dove i lavoratori assemblano i componenti prodotti in Cina e fanno così uscire le televisioni col glorioso marchio Magnadyne. “Si tratta di fabbriche europee con sistema di qualità certificato, in modo da offrire il meglio in tutte le fasi della produzione, dalla ricerca dei componenti a quella dei fornitori – assicura Enrico Ligabue, direttore commerciale della milanese Twenty SpA che qualche mese fa ha acquistato il marchio – e presto i...

Leggi