Bassa Valle

VILLAR FOCCHIARDO: “DISDESIE” ? NO VANDALISMO !

Quella delle “disdesie” è un’antica tradizione che a Villar Focchiardo si ripete da decine di anni. La notte della Befana, tra il 5 ed il 6 gennaio si fanno “scherzi dispettosi” nei cortili aperti, nelle case, per le strade, alle persiane ed a tutti gli oggetti accessibili senza commettere effrazioni. Classici scherzi sono stati in passato il togliere le persiane a case situate lungo le strade e portarle ad una certa distanza, ben appoggiate o accatastate, oppure spostare una catasta di legna da un cortile al cortile di un’altra casa, o portare una carretta, un carrello nella piazza del...

Leggi

Sant’Antonino piange il musicista Ivan Davriù

Dopo una lunga e sofferta malattia, nella mattinata di lunedì 8 gennaio è mancato, a soli 58 anni, Ivan Davriù. Con la sua scomparsa la musica valsusina perde un’importante figura. Conosciuto e stimato, sorridente e dalla battuta pronta, Ivan ha lavorato per molti anni come operaio alla Mecaplast di Beinasco, fino all’aprile del 2017 quando è andato in pensione. Ivan Davriù era conosciuto per la sua passione per la musica: è stato un abile batterista, che ha suonato tanti anni nella Società Filarmonica Santa Cecilia di Sant’Antonino, nella tribute band Senso Unico e in svariate orchestre di liscio. Nel...

Leggi

Rosta, un successo la Festa Befana 2018

I bambini di Rosta hanno concluso le vacanze natalizie con una bella festa organizzata dalla pro loco in collaborazione con il comune. Domenica 7 gennaio, a partire dalle ore 16, ha avuto luogo la Festa Befana 2018 nella bocciofila. I preparativi sono iniziati a metà dicembre quando gli organizzatori, aiutati anche da tanti genitori, hanno iniziato a preparare i pacchi e a distribuire gli inviti per la festa. Per l’occasione Sara Alessandra Sottile e Elisa Albicenti, le due attrici dell’associazione “Lo scatolino  di Ars in Corde”, hanno intrattenuto i presenti con lo spettacolo “La befana ha perso la scopa”....

Leggi

Vaie ha salutato per l’ultima volta Gildo Merini

Quello di martedì 9 è stato davvero l’ultimo concerto di Gildo Merini. La chiesa parrocchiale di Vaie era gremita per l’ultimo saluto ad uno dei suoi pilastri. Se ne è andato in punta di piedi, per non disturbare, domenica mattina Ermenegildo Merini a 87 anni portati con la freschezza e l’entusiasmo di un giovanotto. Lascia l’adorata moglie Velia, i figli Gabriele e Sergio ed i cari nipoti. Lascia la comunità di Vaie che inevitabilmente lo troverà a mancare. Don Roberto Bertolo nella sua omelia lo ha rimarcato: “Oggi la chiesa di Vaie è gremita. È giusto perché Gildo se...

Leggi

Il Comune di Villar Dora dice no agli insetti … “commestibili”

L’Unione Europea detta le regole per immettere gli insetti nel mercato degli alimentari? Il Comune di Villar Dora dice “no, grazie”. E lo fa con una delibera approvata dal  Consiglio Comunale. “La carne di insetti non assicura adeguati standard di sicurezza essendo questi animali portatori di malattie molto gravi come salmonellosi, infezioni dell’apparato digerente e lebbra”. Con la delibera il Comune si impegna a “tuteleare le specialità locali del territorio”  a non permettere “l’insediamento di allevamenti di insetti e di attività di trasformazione o commerciali legate a queste nuove categorie di...

Leggi