Susa

Il Mandorlo, un rifugio per mamme e bambini vittime della violenza

Sabato 4 marzo la Comunità Mamma bambino Il Mandorlo di Susa, gestita dalle suore terziarie francescane. “Sei anni di grazia e di amore, di fatiche e di alti e bassi – commenta Suor Margherita De Blasio, responsabile della struttura -; di accoglienza e di culture diverse; di fedi diverse, speranze, aspettative. Sei anni di incontri, sorrisi, pianti, tenerezza cura, protezione, tutela. Sei anni di progetti e lotta contro la violenza sulle donne e sui bambini. Sei anni di collaborazioni, di confronti con gruppi privati, cittadini normali, fratelli nella fede, volontari e semplicemente, con persone di buona volontà. Sei anni...

Leggi

Nonno Beppe, miglior abruzzese di Susa

Domenica 22 a Susa è stato consegnato per la prima volta il premio “Mimmo Parisi per una Susa migliore”, a cura del Fondo don Piardi. Ad aggiudicarselo è stato Giuseppe Di Bartolomeo, “Nonno Beppe”, sempre presente quando serve, “il miglior abruzzese di Susa”. Servizio su La Valsusa di giovedì 26...

Leggi

Una notte nel Liceo di Susa

Accoglienza degna di una rock star quella riservata venerdì 13 dagli studenti del Liceo Rosa di Susa ad Alessandro Barbero, storico e (cosa certo non disprezzabile) volto televisivo della trasmissione “Il tempo e la storia” condotta da Michela Ponzani. Barbero è salito nella città di Cozio per presentare il suo ultimo libro “Le ateniesi” e, mai come in questa circostanza, l’aula magna dell’Istituto si è rivelata….troppo piccola per accogliere tutti. La circostanza? La “Notte Nazionale del Liceo Classico”, evento giunto alla sua terza edizione e promosso dal professor Rocco Schembra, docente di latino e greco e presidente della delegazione...

Leggi

Susa, la figlia di Aldo Moro e l’ex terrorista

Venerdì 7 ottobre 2016, Susa. Di acqua sotto i ponti da quella primavera del 1978 ne è passata tanta ma non abbastanza per annullare la sofferenza. Quella di Agnese, figlia di Aldo Moro, il presidente della Democrazia Cristiana rapito dalle Brigate Rosse, tenuto in ostaggio per 55 giorni e poi ucciso. E quella di Franco Bonisoli, all’epoca dei fatti membro del commando che, il 16 marzo di quell’anno, per rapire Moro, fece fuoco contro i cinque uomini della scorta, uccidendoli. La sofferenza della vittima a cui viene sottratto con violenza il padre e quella del carnefice che torna sui...

Leggi

In 200 alla StraSusa

Circa 200 duecento i podisti che, sabato 9, hanno corso la “StraSusa” giunta alla sesta edizione. L’evento, organizzato dalla Croce Rossa Italiana e dall’Atletica Susa,  aveva la finalità di raccogliere fondi raccolti per assistere con generi di prima necessità le persone in difficoltà. (foto CR) (foto CR) (foto CR) (foto CR) Servizio su La Valsusa di giovedì 13...

Leggi