Ultim’ora

La Valsusa. 120 anni: verso il futuro sulle orme del Rosaz

SUSA – Aprile 2017: il settimanale diocesano La Valsusa compie 120 anni. Correva l’anno 1897, giorno 3 di questo mese, quando nelle valli di Susa e Sangone faceva a sua comparsa Il Rocciamelone, settimanale fondato monsignor Edoardo Giuseppe Rosaz, il vescovo di Susa  proclamato Beato da Giovanni Paolo II nella sua visita a Susa il 14 luglio 1991. Tanta acqua, da quel 3 aprile 1897, è passata sotto i ponti della Dora Riparia  e venerdì sera, 21 aprile, a festeggiare i 120 anni del settimanale diocesano, insieme al vescovo di Susa Mons. Badini Confalonieri e al direttore Ettore De...

Leggi

Rebel Camp ad Almese col Treno della Memoria

È ufficialmente iniziato il Rebel Camp, il campeggio resistente del Treno della Memoria che, nella sua seconda edizione, si sta svolgendo presso il campo sportivo di Almese. È stato Paolo Paticchio, presidente dell’Associazione Treno della Memoria, a dare il benvenuto ai 100 ragazzi partecipanti al campeggio. Dopo aver montato le tende, i ragazzi hanno iniziato le prime attività, ovvero tornei sportivi di integrazione con ragazzi disabili e con ragazzi richiedenti asilo. Tutti insieme hanno giocato a calcio, beach volley e ping pong; alcuni di loro, invece, hanno preferito scatenarsi a ritmo di musica ballando tanti divertenti balli di gruppo....

Leggi

Muore cadendo in un crepaccio di 400 metri sul Rocciamelone

(Ansa) Un escursionista di 46 anni è morto sul Rocciamelone, in Valle di Susa, dopo essere precipitato in un crepaccio per circa 400 metri. L’incidente è avvenuto, per cause che sono in corso di accertamento, a circa 3 mila metri di quota nel territorio del comune di Mompantero. Le ricerche di soccorso alpino e vigili del fuoco sono scattate questa mattina all’alba, dopo che ieri sera l’uomo non ha fatto ritorno a casa, e si sono concluse da poco con il ritrovamento del cadavere. Sono in corso le operazioni per il suo...

Leggi

Chi offre e crea lavoro in Piemonte? Accordo tra la Regione e i Vescovi

Un’indagine dedicata al rapporto giovani e mercato del lavoro con l’analisi delle figure professionali più richieste e i settori che offrono maggiori opportunità occupazionali. E’ l’obiettivo dell’accordo di collaborazione tra la Regione Piemonte  e la Conferenza Episcopale Piemontese siglato oggi, martedì 18 aprile, dal presidente Sergio Chiamparino e dall’arcivescovo di Torino Mons. Cesare Nosiglia. Osservatorio regionale sul mercato del lavoro e Ufficio Regionale della Pastorale Sociale e del Lavoro collaboreranno per realizzare un’indagine rivolta allo specifico target dei giovani.  “Chi offre e crea lavoro in Piemonte” : è il nome dell’iniziativa che si propone di agevolare la conoscenza dei...

Leggi

Giaveno, sui muri del centro storico i Promessi Sposi del Gonin

Renzo, Lucia, don Rodrigo, i Bravi, il dottor Azzeccagarbugli, la monaca di Monza, fra Cristoforo e don Rodrigo. In una sorta di grande libro a cielo aperto, con i muri delle case come pagine illustrate, molto presto i personaggi dei Promessi Sposi campeggeranno nel centro storico di Giaveno. Non disegni qualsiasi, bensì le litografie che Francesco Gonin, che in città visse e morì, realizzò per il Manzoni nella famosa edizione “quarantana” del 1840. E’ il progetto – intitolato “Omaggio a Gonin” – dell’associazione P.I.C.S. (Proprietari Immobili Centro Storico), presieduta da Marco Marinello. Diciotto soci e, al momento, una quindicina...

Leggi