Ultim’ora

Tre scialpinisti perdono la vita sullo Chaberton

Sono stati ritrovati senza vita questa mattina, sabato 18 febbraio, i tre scialpinisti dispersi dal tardo pomeriggio di venerdì 17 sulle pendici del Monte Chaberton (3131 m). La denuncia di mancato rientro era stata effettuata presso la Gendarmerie francese che ha sorvolato in elicottero la zona poco prima del tramonto. Ma a causa della scarsa visibilità e del forte vento, la prima ricerca aveva dato esito negativo. In seguito, nella serata, una squadra francese e una del CNSAS Piemonte – Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono salite in quota con sci e pelli di foca per individuare delle tracce,...

Leggi

La Taurinense saluta le Montagne Olimpiche

Grande partecipazione, martedì 14 febbraio, al concerto della la Fanfara della Brigata Alpina “Taurinense” al cinema Fraiteve di Sestriere a chiusura di un impegnativo periodo di addestramento sciistico di Brigata che ha interessato l’alta Valle di Susa.  La serata ha visto la Fanfara della “Taurinense” proporre brani del proprio repertorio quali marce militari alpine tradizionali, pezzi classici, di musica bandistica internazionale e brani contemporanei di musica leggera. Ad accogliere gli Alpini è stato Valter Marin (Presidente dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea), assieme a Gianni Poncet (vicesindaco di Sestriere), e i sindaci Lorenzo Colomb (Cesana Torinese), Maurizio Beria (Sauze...

Leggi

Diario della memoria. Studenti valsusini in viaggio sui luoghi della Shoah. Prima tappa: Budapest

Susa, venerdì 10 febbraio è partito da piazza della Repubblica il Treno della Memoria. Oltre 200 studenti delle scuole superiori valsusine diretti ai luoghi che hanno tristemente caratterizzato la barbarie nazista. Tra gli studenti c’è la nostra collaboratrice Alessia Taglianetti che ci racconta le prime ore delviaggio. Abbiamo passato la frontiera con la Slovenia alle 2.50 del mattino di sabato 11 febbraio  e, dopo un viaggio lungo e faticoso, siamo arrivati a Budapest alle 10. Dopo aver lasciato i bagagli in ostello, abbiamo subito iniziato a seguire la guida che, come prima tappa, ci ha portati al Museo dell’Olocausto....

Leggi

Omicidio Versino: la Cassazione conferma la condanna per Luca Genovese

Confermata la pena a 16 anni e 8 mesi di reclusione per il villarfocchiardese Luca Melino Genovese che, il 9 aprile del 2014 a S.Antonino, uccise in pieno giorno a coltellate Ivan Versino, titolare della tabaccheria vicina alla piazza centrale del paese. Lo ha stabilito martedì 7 febbraio la Corte di Cassazione che ha confermato la condanna emessa il 13 gennaio di un anno fa per l’omicidio e anche per i reati di violenza a pubblico ufficiale e per il porto d’armi e oggetti atti a offendere. “Rimane il dubbio giuridico del motivo per cui la sentenza esclude la...

Leggi

Novalesa, lutto per la morte dell’ex sindaco Ezio Rivetti

Lutto a Novalesa per l’improvvisa scomparsa, avvenuta ieri sera, mercoledì 8 febbraio, di Ezio Rivetti, sindaco di Novalesa dal 2004 al 2014. A causare la morte di Rivetti,  che avrebbe compiuto 69 anni a marzo e che ricopriva la carica di assessore alla cultura nella giunta guidata Tullio Falletti, un malore che lo ha colto mentre rientrava a casa in auto. Rivetti si è fermato su un lato dell’autostrada; sono arrivati i soccorsi del 118 ma la corsa all’ospedale di Rivoli è stata vana. Notevole, in questi anni, il suo impegno per la valorizzazione turistica e culturale di Novalesa,...

Leggi