abele2Nella serata di lunedì 18 settembre, è venuto a mancare Abele Luigi Bergeretti, firma storica del nostro settimanale. Classe 1933, nato e vissuto a Giaveno, fu impiegato all’Ufficio Anagrafe. Avrebbe compiuto 84 anni il 21 settembre.
“alb” siglò centinaia e centinaia di articoli da quando, negli anni ’60, iniziò a scrivere per La Valsusa, iscrivendosi poi all’albo dei giornalisti nel 1979.abele 3
Fu grazie a lui se, tra le pagine del giornale fondato dal Beato Rosaz, si aprì una finestra sulla limitrofe e piccola Val Sangone, mai più chiusa da allora.
La passione profonda e viscerale per il giornalismo non lo lasciò mai, aggrappato fino all’ultimo, sempre, a quelle righe sulla carta stampata che erano parte stessa della sua vita.  

Ciao Abele, grazie per quanto hai fatto per La Valsusa.

Il direttore e la redazione