Un passeur è stato fermato e arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Susa nella notte tra domenica e lunedì 26 settembre a Claviere, al valico della frontiera del Monginevro. Si tratta di un tunisino di 27 anni che ha tentato di far passare alla frontiera 4 clandestini di origine siriana.
L’uomo è stato fermato alla guida di un autovettura con targa francese. A bordo del mezzo, insieme a lui, vi erano i clandestini. Si tratta di 3 maggiorenni e un minorenne i quali, nonostante l’altitudine e il gelo notturno, erano vestiti con abiti estivi e non sapevano minimamente chi fosse il loro conducente ne tantomeno i loro compagni di viaggio.
Il passeur, residente in Francia, è stato arrestato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.
I controlli alle frontiere italiane sono stati intensificati in occasione del G7 di Torino.