Grave incidente, nel pomeriggio di domenica 22 marzo, sulle nevi della stazione sciistica di Pian Neiretto, sopra Forno di Coazze, proprio nell’ultimo giorno di apertura degli impianti. Un bimbo di 9 anni che stava sciando in fuoripista con adulti e altri amici, ha perso il controllo degli sci ed è finito contro un albero, riportando un importante trauma facciale. Il bambino è subito stato soccorso da un volontario del Soccorso Alpino Valsangone, in servizio sulle piste della sciovia, e dai presenti, tra cui un componente della Croce Rossa di Giaveno, in quel momento sulla pista ma non ufficialmente in servizio. Vista la gravità delle ferite riportate dal piccolo, che ha perso subito molto sangue, i soccorritori hanno chiesto l’intervento dell’elicottero, che in breve tempo è atterrato sulla pista innevata; il bimbo è stato stabilizzato e trasportato all’ospedale Regina Margherita di Torino. L’impatto contro la pianta è stato violento, ma fortunatamente le condizioni del bambino sono buone e in miglioramento.

Anita Zolfini

© Riproduzione riservata