Tutti al Collombardo, sui monti di Condove, sabato 8 e domenica 9 luglio per la 40° Voromie Bin a le Montagne – Condove Lemie al Collombardo.

Si comincia sabato sera con la cena in vetta.

Domenica 9, per chi sale a piedi, la partenza è fissata alle 6.30 da Pratobotrile. Poi c’è chi è più atletico e vuole farsela di corsa e qui l’appuntamento è alle 9 per la 2° edizione della Corsa al Collombardo.

Per chi vuole salire in bici invece, l’appuntamento è a Mocchie, sempre alle 9. Una volta arrivati in vetta (1888 mt), alle 10.30 ci sarà la Messa; a seguire i Racconti animati della battaglia del Collombardo. A mezzogiorno in punto il pranzo con polenta, salsiccia, toma e vino al prezzo di 10 euro. Nel pomeriggio i giochi per i bambini.

Non resta che dare due dritte in più sulla CORSA

Otto km su un dislivello di 800 metri. Torna domenica 9 luglio alle 9, la corsa podistica al Collombardo con partenza dai 1021 m di Pratobotrilce ai 1888 m. del Collombardo. Nella scorsa edizione furono 70 i concorrenti che affrontarono l’impegnativa salita. La vittoria andò a Luigi Papiro (Giò 22 Rivera) in 53’30” che però non riuscì ad abbattere il record stabilito nel 2015 da Gabriele Abate in 51’27”.

La corsa, organizzata da Freemount ASD di Condove, in collaborazione con ProLoco di Condove, Protezione Civile Volontari Condove (Squadra Napoleone Bordoni) e Comune di Condove, si terrà in occasione di Voromie Bin a le Montagne, giorno in cui i paesi di Condove e Lemie si ritroveranno al Colle

del Collombardo per festeggiare assieme il 40° compleanno della manifestazione. Sarà possibile pranzare con polenta, salsiccia, toma e vino.

Informazioni, regolamento e modalità di iscrizioni sul sito www.collombardo.it