I vigili del fuoco del Comando di Torino sono stati chiamati oggi pomeriggio, 12 aprile, in strada Pradera, a Cumiana, dove un’autocisterna che trasportava seimila litri di gpl è sprofondata a causa del cedimento della strada. I soccorritori hanno provveduto ad ancorare il mezzo per evitare che precipitasse in un burrone. I nuclei NBCR (nucleare batteriologico chimico radiologico) di Torino e Milano, con gli strumenti in dotazione, hanno potuto appurare che non vi sono, al momento, perdite del gas contenuto. Le operazioni di rimozione del mezzo sono difficoltose, a causa della sede stradale ristretta e della pioggia battente. Lo svuotamento della cisterna è indispensabile per potere procedere alla rimozione del mezzo. Il nucleo NBCR di Milano è specializzato nelle operazioni di travaso. L’intervento proseguirà tutta la notte.

Vigili del Fuoco Cumiana

La strada è stretta ed è resa viscida dal fango e dalla pioggia

Vigili del Fuoco Cumiana

L’arrivo del Nucleo Batteriologico Chimico e Radiologico dei Vigili del Fuoco di Torino

© Riproduzione riservata