Le curve di Foresto al km. 47 della SS.25

Le curve di Foresto al km. 47 della SS.25

Anas e Comune di Bussoleno sono alla ricerca di una soluzione al problema delle “curve della morte” di Foresto, al famigerato km. 47 della Statale 25.  Un tratto di strada pericoloso, teatro in questi anni, di numerosi incidenti stradali mortali. Per mettere in sicurezza la strada, l’Anas e il Comune avevano concordato la realizzazione di due rotonde; richiesta avanzata dagli amministratori comunali più di dieci anni fa. Mercoledì 25 marzo, in una riunione aperta in Comune, il capo compartimento Anas di Torino, Raffaele Celia, ha però comunicato che, nel corso dei carotaggi effettuati, è stata riscontrata la presenza di amianto a circa un metro di profondità. Per questo motivo i lavori sono stati bloccati. Da parte dell’Anas si fa notare come, l’effettuazione dei  lavori in sicurezza, comporterebbe una spesa triplicata rispetto al preventivo. La proposta? Effettuare alcuni interventi migliorativi senza però realizzare le rotonde. Ma la sindaca Anna Allasio rilancia: “Siamo disponibili a trattare con l’Anas ma è necessario realizzare almeno una delle due rotonde previste”.