È accaduto ancora una volta, la terza nel giro di una ventina di mesi. Nella notte di Capodanno, alcuni vandali hanno distrutto un vetro della porta d’ingresso all’ex ospedale di Giaveno. Gli autori del gesto, che è passato inosservato fino alla mattina successiva, sono tuttora ignoti.

© Riproduzione riservata