elezioni_votoIl Comune di Giaveno, a meno di 48 ore dal voto per il referendum costituzionale, è tornato a ricordare alla cittadinanza i cambiamenti che hanno riguardato la posizione di alcuni seggi elettorali sul territorio. Da tempo, infatti, sono stati soppressi i seggi in borgata Mollar dei Franchi, a Girella Villa e a Provonda, trasferite nella scuola Gonin. Gli elettori delle sezioni 6 e 17, solitamente situate nella scuola “Crolle” , domenica 4 dicembre si dovranno recare presso la vecchia sede della scuola “Anna Frank”, in Piazza Ruffinatti 16, nel centro storico. Agli elettori basterà esibire la tessera elettorale e un documento di identità valido, senza aggiungere null’altro. Lo spostamento, temporaneo, si è reso necessario a causa dei lavori di adeguamento antisismico che si stanno portando avanti proprio alla “Crolle”.