ragazze_copia

Marta, Ingrid e Sharon (Liceo Rosa Susa)

Con la prova scritta di italiano è scattato  mercoledì 19, anche per i 633 studenti valsusini e valsangonesi, l’esame di maturità. Siamo andati ad aspettare, dopo la prova del tema, all’uscita degli istituti superiori  “Norberto Rosa” di Susa e “Blaise Pascal” di Giaveno, per raccogliere i primi commenti dei giovani maturandi. Si nota immediatamente un tratto comune: le tracce dei temi proposti non hanno granchè incontrato i gusti dei ragazzi, che si aspettavano argomenti di più stretta attualità, come la condizione della donna, il dibattito sui diritti degli omosessuali e altro, e si sono ritrovati a commentare, in campo letterario,  un testo dello scrittore Claudio Magris, purtroppo sconosciuto ai più, e ad argomentare, in campo scientifico,  sulla ricerca che scommette sul cervello. Ma il tema è già andato in archivio. Oggi, giovedì 20, sono già tutti intenti alla seconda prova.