Sabato 8 e domenica 9 novembre ritorna “GustoValsusa“, rassegna enogastronomica proposta dalla Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone con il piano di valorizzazione territoriale “Valle di Susa. Tesori di Arte e Cultura Alpina”. Un itinerario alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche della Valle attraverso l’assaggio di prodotti e ricette da gustare direttamente sul territorio in località caratteristiche incastonate tra le montagne. L’appuntamento è a Caprie con la 13a edizione di “La mela e dintorni“. Programma:

La locandina con il programma completo

La locandina

Sabato 8 novembre
Ore 21, nel centro polivalente Diego Borgiattino – La Sosta Climb Cafè, serata danzante con l’orchestra “Feu e Fiame”.
Domenica 9 novembre
Dalle ore 10, bancarelle in piazza; mostra mercato dei prodotti locali e artigianali.
Rassegna pomologica; esposizione vecchie qualità di mele valsusine.
In piazza Matteotti, “Pompieropoli – Diventa per un giorno piccolo pompiere!” con i vigili del fuoco volontari di Condove.
Nel salone parrocchiale, “Urban Unurban” – Mostra fotografica di Fabio Oggero e Gabriele Rubino.
In piazza San Rocco, “Arrampicare a Caprie” – Palestra artificiale di arrampicata a cura della Scuola Alpinismo Valsusa e La Sosta Climb Cafè. “Mela verde, mela gialla, mela rossa siamo noi!” I bimbi della scuola dell’infanzia “C. Collodi”. “Siamo cittadini del mondo: oltre i propri confini, verso la conoscenza e l’accoglienza”: lavori degli alunni della scuola primaria “G. P. Frassati” presentati in concorso al premio letterario 2014 – “Don Renzo Girodo” 4ª edizione.
“Salsiccia, porchetta e torta di mele” a cura della caffetteria Il Buongiorno – Oltre Sessi.
“Polenta da mesdì, fricioj ‘d pom dòp-mesdì e… anciove al verd tut ‘l dì” a cura dell’agriturismo Cascina Parisio in via Maffiodo Lino.
Il “Mele Vinci”: gioco popolare aperto a tutti, la mela in premio. “Gusto di Mela”: concorso dolci fatti in casa a base di mele e… dintorni; consegna presso il palatenda entro le ore 9.30. Premi ai vincitori e a tutti un simpatico omaggio.
Nel pomeriggio, intervento musicale della Filarmonica “G. Verdi” di Caprie. In piazza San Rocco, degustazione di “pom pastissà”. Oltre Sessi, degustazione di “pom al cuciarin”. In piazza Martiri, distribuzione torte. Vin brulè a cura dell’Ana. Frittelle di mele a cura dell’agriturismo Cascina Parisio.
Ore 16.30-17, premiazioni e saluti delle autorità.
Ore 18, chiusura festeggiamenti e arrivederci al prossimo anno.
Per ulteriori informazioni visitare il sito http://www.lamelaedintorni.it.